Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Provincia, domani si riunisce il Consiglio

Genova. La variazione di assestamento generale del bilancio 2010, presentata dall’assessore Monica Puttini, aprirà domani il
Consiglio Provinciale di Genova, convocato alle 15 nel salone di Palazzo Doria Spinola.

L’ordine del giorno prevede anche la discussione di numerose mozioni e interpellanze dei consiglieri, che riguardano il buono pasto sui libri di testo (Pastorino, Nobile e Benzi del Prc); un centro di documentazione e incontri formativi sul tema della violenza alle donne (Milanta, Pedroni, Poggi, Sterlick e Zarino del Pd); la cultura sportiva del calcio (Spanò, Verdi); la strada statale 45 (Bianchini, Rotunno, Maggi del Pdl, Pernigotti della Lista Biasotti); il trasferimento delle aziende situate all’interno di aree demaniali nell’ambito dell’Autorità; Portuale nella zona dell’elicoidale (Bianchini, Rotunno e Barsotti del Pdl); l’individuazione di aree adatte alla collocazione dello stadio Ferraris (Bianchini, Rotunno, Maggi e Farina del Pdl); una urgente pulizia dell’alveo dell’Entella (Barsotti, Maggi, Vaccarezza del Pdl) e sulle classi differenziate per i disabili (Sterlick, Milanta, Campanella, Di Tullio e Volpara del Pd).

Le interpellanze riguardano: la situazione all’interno del porto (Rotunno del Pdl); la sofferenza di organico dell’ufficio Derivazioni Idriche della Provincia e in merito a STL Terre di Portofino (Pernigotti della Lista Biasotti); l’esclusione dell’aeroporto Cristoforo Colombo dagli scali italiani ritenuti strategici a livello nazionale (Bianchini del Pdl); la 50° edizione del Salone Nautico (Oliveri, Gruppo Misto e Pernigotti, Lista Biasotti); la perdita di manifestazioni da parte dell’Ente Fiera di Genova e la situazione del mercato del lavoro (Bianchini, Rotunno e Barsotti del Pdl). L’ordine del giorno prevede anche un’interrogazione (Barsotti, Pdl) sulla presentazione del progetto di parking sotterraneo di piazza Madonna dell’Orto a Chiavari.