Quantcast
Sport

Promozione girone B: clamoroso scivolone della Culmvpolis

calcio

Genova. Ci voleva un’altra trasferta nell’estremo levante per vedere nuovamente cadere la Culmvpolis. Dopo la battuta d’arresto con il Colli di Luni, la squadra allenata da Battiston si è arresa ad un FoCe Vara che, prima di domenica, non aveva mai vinto.

La partita sembrava dovesse seguire il copione prestabilito, con la capolista in vantaggio dopo 32′ grazie ad un autogoal di Fiorelli. Ma prima dell’intervallo Santunione ha pareggiato e nel secondo tempo Papa ha insaccato il pallone del clamoroso successo dei bianconeri.

La Culmvpolis, con 7 vittorie all’attivo e nessun pareggio, rimane prima con 1 punto soltanto di vantaggio su un Borgoratti che ha perso soltanto all’esordio con il Canaletto, poi ha ottenuto 6 vittorie e 2 pareggi. La formazione guidata da Marco Satta ha battuto il Campomorone al Grondona per 1 a 0 con rete di Franchin intorno alla mezz’ora. Nel quarto d’ora finale sono stati espulsi lo stesso Franchin e l’allenatore ospite, Gattulli e Saracco tra i locali.

Dopo 4 turni di astinenza torna a vincere e a guardare verso l’alto la Sammargheritese che al Broccardi ha avuto ragione dell’Angelo Baiardo per 2 a 0. Entrambe le segnature sono giunte nel secondo tempo: un goal di Pozzo e un’autorete di Boschini.

Oltre al FoCe Vara, anche il Castelletto Solferino festeggia la prima vittoria. I neroverdi condotti da Lignani hanno sconfitto per 2 a 0 il Colli di Luni con reti di Alfarone dal dischetto e Mincolelli. In occasione del penalty è stato espulso il portiere ospite Grilli; nella ripresa stessa sorte per i genovesi Bocchiardi e Napello e lo spezzino Starita.

Il Molassana Boero si stacca dalle zone pericolose della graduatoria cogliendo tre punti preziosi ai danni del Magra Azzurri. I rossoblu hanno vinto 1 a 0 grazie ad un rigore siglato da Martini ad un quarto d’ora dalla fine.

Quinta sconfitta nelle ultime sette partite per il Ligorna, battuto 2 a 1 dalla Tarros Romito. Decisivo è risultato Chiappini, autore di una doppietta, mentre Perino ha realizzato il goal della compagine di mister Dolcino. I locali hanno chiuso in dieci per l’espulsione di Abbaleo, gli ospiti in nove per i rossi a Della Giovanna e Brullo.

Se la passa male anche l’Athletic Club Genova che ha perso le ultime tre gare casalinghe. A Bavari è passato anche il Canaletto Sepor, in goal con Ragonesi in pieno recupero.

L’esito della 9° giornata, nella quale si sono contate 14 reti:
Athletic Club Genova – Canaletto Sepor 0 – 1
Campomorone – Borgoratti Emilianmeeting 0 – 1
Castelletto Solferino – Colli di Luni 2 – 0
FoCe Vara – Culmvpolis Genova 2 – 1
Molassana Boero – Magra Azzurri 1 – 0
Real Valdivara – Ortonovo 0 – 1
Sammargheritese – Angelo Baiardo 2 – 0
Tarros Romito – Ligorna 2 – 1

La classifica vede l’Angelo Baiardo raggiunto a quota 9 dall’Ortonovo:
1° Culmvpolis Genova 21
2° Borgoratti Emilianmeeting 20
3° Canaletto Sepor 16
4° Tarros Romito 14
4° Campomorone 14
6° Colli di Luni 13
6° Sammargheritese 13
6° Athletic Club Genova 13
9° Magra Azzurri 12
9° Molassana Boero 12
11° Angelo Baiardo 9
11° Ortonovo 9
11° Real Valdivara 9
14° Ligorna 8
15° FoCe Vara 6
16° Castelletto Solferino 5
Campomorone e Tarros Romito hanno giocato una partita in meno.

Gli incontri del 10° turno, in programma domenica 21 novembre alle ore 14,30:
Angelo Baiardo – FoCe Vara
Borgoratti Emilianmeeting – Ligorna
Canaletto Sepor – Sammargheritese
Castelletto Solferino – Tarros Romito
Colli di Luni – Athletic Club Genova
Culmvpolis Genova – Real Valdivara
Magra Azzurri – Campomorone
Ortonovo – Molassana