Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Promozione girone A: il Serra Riccò si conferma in zona playoff

Serra Riccò. Predominio del fattore campo nella 9° giornata del girone A. Sei le vittorie casalinghe, mentre due sole partite sono terminate con la vittoria di chi giocava in trasferta.

A cadere sul campo amico sono state Carcarese e Bolzanetese. Quest’ultima ha dovuto fare i conti con l’Andora prima della classe e ha retto fino ad una decina di minuti dal termine, quando Rodriguez ha infilato in rete il pallone che è valso i tre punti alla squadra ponentina. Agli arancioblu, giunti alla terza sconfitta interna, resta il rammarico per aver fallito un calcio di rigore al 19° del primo tempo: il tiro di Traggiai è stato respinto da Blasetta.

Per la contesa nelle posizioni di vertice è stata una giornata priva di colpi di scena. Oltre alla capolista, anche le sue cinque inseguitrici hanno tutte vinto.

Tra di esse vi è il Serra Riccò. I gialloblu hanno dato l’impressione di aver chiuso l’incontro con la Praese già nel primo tempo, con una doppietta di Di Pietro e un goal di Rotunno. Ma nella ripresa l’undici di mister Cazzola ha reagito con carattere, accorciando con Vianella e Fedri dal dischetto. L’espulsione di Moscamora ha fatto temere il peggio alla formazione locale ma il goal di Pili ha fissato il risultato sul 4 – 2.

Buona prova del San Cipriano che ha provato a mettere i bastoni tra le ruote all’Imperia e si è arreso solamente di misura, 1 a 0, per un calcio di rigore trasformato da Iannolo. I biancoazzurri restano in zona playout, così come la Sampierdarenese che però ha 2 punti in più all’attivo. I lupi sono stati battuti per 2 a 1 dalla Golfodianese: botta e risposta prima dell’intervallo con reti di Mereu per gli ospiti e Garibizzo per i locali, goal vittoria al 20° del secondo tempi di Garibbo. Ad inizio ripresa è stato espulso Rinzivillo.

Sesta sconfitta nelle ultime otto partite per la Pegliese. I gialloblu sono stati piegati per 2 a 1 dal Finale. Giallorossi in rete con Rossi e Perlo; per la compagine guidata da Repetto illusorio pareggio di Sofia.

Con identico risultato, 2 a 1, ma differente successione delle marcature, la Virtusestri ha fatto sua la sfida del ponente genovese con la Voltrese. Anselmi su calcio di rigore e Maggiora hanno portato sul doppio vantaggio la squadra di mister Rovelli, a pochi minuti dalla conclusione Altamura ha accorciato le distanze.

I risultati del 9° turno, nel quale sono state realizzate 21 reti:
Argentina – Varazze Don Bosco 2 – 1
Bolzanetese Virtus – Andora 0 – 1
Carcarese – Ceriale 0 – 1
Finale – Pegliese 2 – 1
Golfodianese – Sampierdarenese 2 – 1
Imperia – San Cipriano 1 – 0
Serra Riccò – Praese 4 – 2
Virtusestri – Voltrese Vultur 2 – 1

La Virtusestri, a braccetto con la Golfodianese, sale nella metà alta della classifica:
1° Andora 21
2° Imperia 19
3° Serra Riccò 16
3° Finale 16
5° Argentina 15
5° Ceriale 15
7° Virtusestri 13
7° Golfodianese 13
9° Varazze Don Bosco 12
9° Voltrese Vultur 12
11° Bolzanetese Virtus 11
12° Sampierdarenese 10
13° Carcarese 9
14° San Cipriano 8
15° Praese 5
15° Pegliese 5

Domenica 21 novembre alle ore 14,30 si disputerà la 10° giornata con il seguente programma:
Andora – Finale
Ceriale – Virtusestri
Pegliese – Carcarese
Praese – Bolzanetese Virtus
Sampierdarenese – San Cipriano
Serra Riccò – Imperia
Varazze Don Bosco – Golfodianese
Voltrese Vultur – Argentina