Quantcast
Cronaca

Processo Rasero: Mathas si è avvalsa della facoltà di non rispondere

Genova. Colpo di scena in aula durante l’odierna udienza del processo Rasero. Oggi era il grande giorno in cui anche Katerina Mathas, coimputata insieme a Giovanni Antonio Rasero, avrebbe potuto dare la sua versione dei fatti che accadero nella terribile notte in cui morì il suo piccolo Alessandro.

Scortata dagli avvocati, invece, si è fermata in aula per circa due minuti in tutto, il tempo di ascoltare il giudice che le ha letto i suoi diritti e di dichiarare: “Mi avvalgo della facoltà di non rispondere”. Subito dopo è uscita, sempre scortata dal suo difensore.