Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Prima Categoria girone D: il Casarza pone fine all’imbattibilità del Mazzetta

San Colombano Certenoli. Il Casarza Ligure firma l’impresa della giornata: infligge la prima sconfitta stagionale al Mazzetta e si porta a 2 sole lunghezze dalla capolista, agganciando il Vecchio Levanto, fermato sul pari dai Sestieri.

La formazione allenata da Melillo è passata a condurre dopo soli 2′ su un calcio di rigore assegnato per fallo su Cacciapuoti e realizzato da Casaleggi. I locali hanno trovato il pari con Romano al 19° della ripresa ma Cacciapuoti, al 21°, ha immediatamente riportato avanti i suoi.

Al Riboli il Vecchio Levanto si è portato in vantaggio al quarto d’ora della ripresa ma i Sestieri non si sono dati per vinti e hanno pareggiato i conti al 38° con Bacigalupo dal dischetto. Per i lavagnesi di mister Levaggi è il terzo segno “X” della stagione.

Secondo pareggio per la Calvarese che si trova nel gruppo di centroclassifica. La formazione guidata da Arata ha impattato 3 a 3 con la Castelnovese. Ospiti avanti con Roberto Martini; pareggio locale con Colmano e vantaggio per la Calvarese con un rigore trasformato da Piazze. Immediato il nuovo pari degli spezzini con Luccherino, poi ci pensa Vinci a portare il risultato sul 3 a 2. Tutto questo in soli 31′. Bisogna aspettare il quarto d’ora della ripresa per il pari definitivo, segnato da Rossi.

Sconfitte esterne per Cogornese e Val d’Aveto. La squadra di mister Chiavero si è arresa per 3 a 2 al Don Bosco Spezia Pitelli, unica compagine del girone ancora imbattuta. Gli ospiti si sono trovati sul doppio vantaggio per le reti di Robbiano e Garbarino, ma nella ripresa i locali hanno calato il tris con Biloni, Meruzzi su rigore e Esposito.

Rammarico anche per la Val d’Aveto, passata a condurre al 10° sul terreno del Termo Rio Major con un penalty siglato da Rodio. Ma i locali hanno capovolto la situazione, con rigore di Campioli, goal di Corsano e un altro centro di Campioli. Botto ha accorciato le distanze, poi nuovo centro spezzino con Anselmo e infine rete di Pilotta per il 4 – 3.

L’incontro tra Foce del Magra Ameglia e Arsenalspezia è stato rinviato per impraticabilità del campo. Verrà disputato mercoledì 8 dicembre alle ore 10,30. Nel recupero della 7° giornata il Ceparana ha vinto sul campo del San Lazzaro Lunense: 0 – 6 il risultato.

La 10° giornata ha registrato i seguenti risultati:
Calvarese – Castelnovese 3 – 3
Ceparana – Santerenzina 4 – 0
Don Bosco Spezia Pitelli – Cogornese 3 – 2
Foce del Magra Ameglia – Arsenalspezia (rinviata)
Mazzettacandor Felettino – Casarza Ligure 1 – 2
San Lazzaro Lunense – Marolacquasanta 3 – 2
Sestieri – Vecchio Levanto 1 – 1
Termo Rio Major – Val d’Aveto 4 – 3

La classifica del girone D di Prima Categoria:
1° Mazzettacandor Felettino 25
2° Vecchio Levanto 23
2° Casarza Ligure 23
4° Don Bosco Spezia Pitelli 22
4° Ceparana 22
6° San Lazzaro Lunense 15
7° Sestieri 12
8° Val d’Aveto 11
8° Calvarese 11
8° Santerenzina 11
8° Termo Rio Major 11
12° Arsenalspezia 10
13° Castelnovese 10
14° Marolacquasanta 6
15° Foce del Magra Ameglia 5
16° Cogornese 4
Arsenalspezia e Foce del Magra Ameglia hanno giocato una partita in meno.

Domenica 28 novembre alle ore 10,45 si giocherà l’11° turno. Questi gli incontri in calendario:
Arsenalspezia – Mazzettacandor Felettino (ore 14,30)
Casarza Ligure – Ceparana (ore 14,30)
Castelnovese – Foce del Magra Ameglia (ore 10,30)
Cogornese – Calvarese (ore 10,30)
Marolacquasanta – Don Bosco Spezia Pitelli
Santerenzina – Termo Rio Major
Val d’Aveto – Sestieri
Vecchio Levanto – San Lazzaro Lunense (ore 14,30)