Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Prima Categoria girone B: vincono le prime tre in classifica

Sori. Sono tre le posizioni che contano in Prima Categoria: la prima classificata sarà promossa, la seconda e la terza disputeranno i playoff. Nel girone B c’è il primo allungo di un terzetto che “prenota” gli ambiti posti, creando uno stacco di 3 punti tra la 3° e la 4° posizione.

Montoggio Casella e Amicizia Lagaccio, infatti, sono state sconfitte e hanno perso contatto. La formazione del tecnico Pedemonte, che segue la squadra dalla tribuna a seguito della squalifica, è stata battuta dalla Ronchese nel derby della Valle Scrivia. Ha deciso un calcio di rigore segnato da Bergesio ad un paio di minuti dalla fine. Il Montoggio ha finito in nove uomini per le espulsioni di Mignacco e Costa Pani.

L’Amicizia Lagaccio è naufragata a Masone. I locali sono passati a condurre con goal di Minetti, cui ha risposto Fucci. Nella ripresa la compagine di mister Roberto Piombo ha dilagato con le reti di Simone Macciò, Minetti e Marco Parisi. Quest’ultimo ha realizzato una tripletta.

Il Camogli ancora una volta ha fatto valere il fattore campo: a Sori ha conquistato 16 punti su un massimo di 18 a disposizione. La capolista si è sbarazzata delle Cavallette con un rotondo 4 a 0 firmato da Luciano, Petrosino, Olmo e Frassinetti.

Tiene il suo passo la Corniglianese Zagara. I neroverdi condotti da Eliseo Celano hanno vinto in rimonta ai danni di un tenace Merlino. Ospiti avanti con Testi, poi Flori sul finire nel primo tempo ha pareggiato e a una decina di minuti dal termine ha infilato in rete il pallone della vittoria.

A San Salvatore di Cogorno la Santa Maria ha prevalso sul Don Bosco con un sonoro 4 a 0. Il risultato è stato sbloccato da Bregante poco prima dell’intervallo; nella ripresa locali in goal con Imbraguglia, Dasso e Scaduto.

Nelle retrovie muove la classifica il Little Club che sul terreno del Monsignor Sanguineti ha fermato sul pari la Sant’Olcese. Per i rossoblu reti di Stefano Parodi e Paci; la squadra ospite, per l’occasione guidata da Sitzia, a segno Colella e Mignone.

Completano la giornata i successi interni di D’Appolonia e San Desiderio. A Bogliasco sono caduti i Liberi Sestresi, battuti 1 a 0 da una rete di Susino. I gialloblu di mister Varlani hanno piegato il fanalino di coda Audace Gaiazza Valverde con centri di Callero, Bisogni e Maroni.

L’esito della 10° giornata, nella quale sono state realizzate 27 reti:
C.V.B. D’Appolonia – Abb Liberi Sestresi 1 – 0
Camogli – Cavallette 4 – 0
Corniglianese Zagara – Arci F. Merlino e 8 Marzo 2 – 1
Little Club G. Mora – Sant’Olcese 2 – 2
Masone – Amicizia Lagaccio 6 – 1
Ronchese – Montoggio Casella 1 – 0
San Desiderio – Audace Gaiazza Valverde 3 – 0
Santa Maria Taro e San Salvatore – Don Bosco 4 – 0

La classifica vede il D’Appolonia agganciare il Merlino:
1° Camogli 22
2° Corniglianese Zagara 21
3° Santa Maria Taro e San Salvatore 20
4° Montoggio Casella 17
5° Amicizia Lagaccio 16
6° Masone 15
7° Sant’Olcese 14
7° San Desiderio 14
9° Abb Liberi Sestresi 13
10° Ronchese 12
11° Arci F. Merlino e 8 Marzo 11
11° C.V.B. D’Appolonia 11
13° Don Bosco 9
14° Cavallette 8
15° Little Club G. Mora 7
16° Audace Gaiazza Valverde 3

Gli incontri dell’11° turno, in programma domani alle ore 15,00:
Abb Liberi Sestresi – Little Club G. Mora
Amicizia Lagaccio – Ronchese
Audace Gaiazza Valverde – C.V.B. D’Appolonia
Cavallette – Masone
Don Bosco – San Desiderio
Arci F. Merlino e 8 Marzo – Camogli
Montoggio Casella – Santa Maria Taro e San Salvatore
Sant’Olcese – Corniglianese Zagara