Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo femminile, B2: la Normac Avb parte bene, poi si arrende a Crema

Genova. La Normac Avb si è presentata a Crema con il morale alto, reduce dalla vittoria su Volta Mantovana. Le ragazze allenate da Mario Barigione nel primo set hanno confermato il bel gioco espresso il sabato precedente: sono partite determinate e hanno sfoderato il loro miglior repertorio, lasciando le locali a 19. A quel punto, però, la Golden Pack, formazione che viaggia nelle posizioni di vertice e può ambire alla seconda piazza, alle spalle della scatenata Sanda Volley Monza, ha impresso una svolta alla partita.

Le cremasche hanno preso in mano il pallino del gioco mentre Francesca Mangiapane e compagne sono state costrette a lottare per rimanere in scia. I tre set hanno avuto un andamento simile, con la Golden Pack avanti nel punteggio e la Normac costretta ad inseguire. Alle genovesi non è riuscita l’impresa e tutti i parziali hanno visto spuntarla le locali.

In graduatoria la Normac Avb resta appaiata a Volta Mantovana e Casorate, con altre tre squadre che navigano poco sopra la linea della salvezza. Il campionato è ancora lungo ma occorre mettere in cascina punti. Sabato 27 novembre, però, sarà difficile riuscirci. Nel palasport di Prato, alle 21, arriverà la Pavidea Fiorenzuola, seconda della classe.

Per quanto riguarda il Volley Genova Vgp, non è ancora riuscito ad intascare un punto. La formazione condotta da Alessandro Licata si è arresa in tre set alla Properzi Lodi. Solamente il secondo parziale è stato combattuto, mentre negli altri due le genovesi non hanno mai dato l’impressione di poter ostacolare le ospiti. Sabato 27 alle ore 21 il Genova Vgp sarà di scena ad Alba, contro il Sant’Orsola: una delle ultime chiamate per la salvezza perché, in caso di sconfitta, anche se è appena il 7° turno, recuperare il margine di distacco dalla 10° posizione diverrebbe un’impresa ostica.

I risultati della 6° giornata, nella quale sono a Sestri Ponente è finita in tre set:
Misterbet Alessandria – Sant’Orsola Alba 3 – 2 (25/15 15/25 25/23 19/25 15/9)
Virtus Casorate – Sanda Volley Monza 1 – 3 (27/25 16/25 24/26 20/25)
Linea Saldatura Volta Mantovana – Lpm Mondovì 1 – 3 (20/25 15/25 25/19 18/25)
Golden Pack Crema – Normac Avb Genova 3 – 1 (19/25 25/20 25/21 25/21)
Pavidea Fiorenzuola – Estral La Sportiva Monticelli 3 – 2 (23/25 25/17 25/19 25/27 15/13)
Easy Volley Desio – Riso Scotti Pavia 3 – 1 (26/24 25/21 24/26 25/17)
Volley Genova Vgp – Properzi Volley Lodi 0 – 3 (17/25 22/25 19/25)

In classifica la Normac Avb perde una posizione, scavalcata dal Sant’Orsola:
1° Sanda Volley Monza 18
2° Pavidea Fiorenzuola 14
3° Easy Volley Desio 13
4° Golden Pack Crema 13
5° Properzi Volley Lodi 12
6° Lpm Mondovì 11
7° Misterbet Alessandria 9
8° Estral La Sportiva Monticelli 8
9° Sant’Orsola Alba 7
10° Virtus Casorate 6
11° Linea Saldatura Volta Mantovana 6
12° Normac Avb Genova 6
13° Riso Scotti Pavia 3
14° Volley Genova Vgp 0