Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, D maschile: sabato lo scontro al vertice tra Psm Rapallo e Sabazia

Genova. Una genovese, una savonese e una spezzina. Un terzetto di squadre ha già preso il largo nel campionato di serie D maschile. A rappresentare la provincia di Genova c’è il Rapallo che viaggia a punteggio pieno. Al suo fianco c’è il Sabazia, un punto sotto l’Avis Barletta.

La Psm ha ottenuto la sua quarta vitttoria, la terza per 3 a 0, violando la palestra di Oregina, campo di casa dell’Albaro. I ruentini hanno dominato l’incontro, senza mai permettere ai locali di entrare in partita. E sabato 4 dicembre, nella palestra della Casa della Gioventù a Rapallo, alle ore 21, andrà in scena lo scontro tra le prime due in classifica: la Psm ospiterà il Sabazia.

L’altra prima della classe, a Vado Ligure, si è sbarazzata in 3 set della Tre Stelle Villaggio. Per i chiavaresi è la seconda sconfitta che, affiancata alle due vittorie già ottenute, fa presagire un tranquillo campionato di centro classifica.

Secondo successo consecutivo per l’Acli Santa Sabina. La squadra allenata da Stefano Ciampi ha espugnato la palestra dell’Arcola ad Aulla con un perentorio 3 a 0. Il sestetto titolare ha visto scendere in campo il palleggiatore Matteo Godi, l’opposto Federico Laurino, gli schiacciatori Marco Maloberti e Fabio Longo, i centrali Daniele Loi e Simone Rubino. Oltre al libero Francesco Ziello, a referto anche a Fabio Romano, Andrea Zoppi, Maurizio Loconte, Alessandro Tiberi e Andrea Ragazzoni.

Seconda vittoria consecutiva per i Blues Volley Genova che, dopo il successo di Cogoleto, si impongono anche in casa sul Sestri Levante. La compagine guidata da Federico Leggio e Piero Merello continua a crescere nel gioco e al servizio e mette in difficoltà la squadra ospite fin dall’inizio. Pur senza Furgani, i Blues trovano un super Voiello che per un set e mezzo gioca con grande intensità. Molto bene anche Gobbi, ritrovato e in grande spolvero in difesa e in attacco. Ottimo il contributo di Pili al centro: una garanzia in attacco, tocca diversi palloni anche a muro. Nel secondo set i nostri ragazzi subiscono la reazione della squadra ospite che pareggia i conti.

Nel terzo parziale i Blues ritornano in partita prepotentemente con Leoni più preciso, Napoli decisivo, bene anche Todella e Montobbio. Nel quarto set i locali lottano punto a punto con gli ospiti. Entra Carbone, i genovesi allungano nel finale 23 a 21, ma non riescono a chiudere, mentre viene fuori la maggiore esperienza dei sestresi. La gara si accende al quinto set con le proteste degli ospiti nei confronti dell’arbitro Nocentini che decide di espellere un atleta del Sestri Levante e ad ammonirne un altro. I Blues volano 8 – 2, poi il Sestri Levante reagisce e rientra 10 – 12, ma i locali tengono duro. Pili e Napoli siglano i punti decisivi, l’ultimo lo mette a segno Voiello.

Il Cogoleto (nella foto) festeggia la prima vittoria, arrivata nella trasferta, tutt’altro che facile, in casa del Maremola. L’avvio è stato favorevole ai locali, i gialloblu hanno sfoderato la rabbia e la determinazione necessarie per ribaltare la situazione e, una volta pareggiati i conti, hanno vinto in scioltezza terzo e quarto set.

I risultati della 4° giornata, nella quale ci sono state 3 vittorie casalinghe e 3 esterne:
Pallavolo Avis Barletta – Lollipop San Remo Ventimiglia 3 – 0 (25/12 25/12 25/16)
Sabazia Pallavolo – Tre Stelle Villaggio 3 – 0 (25/18 25/17 25/21)
Maremola Volley – Cogoleto Volley 1 – 3 (25/17 22/25 17/25 17/25)
Albaro Volley – Psm Rapallo 0 – 3 (19/25 13/25 17/25)
Volley Arcola – Acli Santa Sabina 0 – 3 (21/25 20/25 11/25)
Blues Volley Genova – Volley Sestri Levante 3 – 2 (25/17 22/25 25/21 23/25 15/12)

In classifica il Blues Volley è salito al 7° posto:
1° Sabazia Pallavolo 12
2° Psm Rapallo 12
3° Pallavolo Avis Barletta 11
4° Maremola Volley 6
5° Tre Stelle Villaggio 6
6° Acli Santa Sabina 6
7° Blues Volley Genova 5
8° Albaro Volley 4
9° Volley Sestri Levante 4
10° Cogoleto Volley 3
11° Lollipop San Remo Ventimiglia 3
12° Volley Arcola 0

La 5° giornata si aprirà giovedì 2 dicembre alle ore 20,30 con la partita tra Sestri Levante e Avis Barletta. Sabato 4 alle 18, a Carasco, la Tre Stelle Villaggio ospiterà il Maremola. Sempre sabato, ma alle 20,30, il Cogoleto riceverà l’Arcola. Domenica 5 alle 19,30 l’Albaro sarà di scena a Ventimiglia. Per finire, lunedì 6 alle 20, a Marassi, si affronteranno Santa Sabina e Blues Volley Genova.