Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, D maschile: Rapallo si impone a Carasco e resta a punteggio pieno

Carasco. Ancora una giornata di scontri diretti nel campionato di serie D, nel quale militano 7 squadre della provincia di Genova, con variegata presenza sul territorio, dall’estremo ponente di Cogoleto fino a Sestri Levante. Due dei sei incontri in programma erano interamente “genovesi”.

L’attesa era incentrata sulla sfida di Carasco, dove erano di fronte due squadre a punteggio pieno. La vittoria è andata al Psm Rapallo che ha raccolto i 3 punti a scapito dei padroni di casa. La Tre Stelle Villaggio ha fatto suo solamente il secondo set, mentre gli altri parziali hanno visto prevalere gli ospiti con relativa facilità. I ruentini hanno così ceduto per la prima volta un set ma, ciò che più conta, tengono il passo del Sabazia.

Non è più a punteggio pieno l’Avis Barletta. Merito dell’Albaro che ha lottato alla pari con gli spezzini, portandoli al 5° set. Ai genovesi, tuttavia, resta il rammarico di non aver chiuso un incontro che li ha visti avanti 2 set a 1. Si è così disputato il primo tie-break di questo campionato ed è andato all’Avis Barletta con il punteggio di 15 a 10. L’Albaro comunque mette in cascina un buon punto, grazie al quale si mantiene nella metà alta della classifica.

L’altro scontro tutto genovese, all’opposto di quello di Carasco, vedeva di fronte due squadre ancora senza punti. A spuntarla è stata la Blues Volley Genova. Già contro il Barletta, la squadra guidata da Piero Merello e Federico Leggio aveva dato segnali positivi e le conferme sono arrivate a Cogoleto. Ottima la prestazione di Gobbi, che sta recuperando dall’infortunio alla mano, molto continuo in attacco e una garanzia in ricezione e in difesa, bene la diagonale Furgani – Leoni, entrambi in palla, bravi a servire i compagni e a chiudere molti punti, solida la gara di Napoli, in evidente progresso, così come Montobbio. Molto bene al centro Pili che si conferma a suo agio in questa categoria, un punto fermo di questa squadra, in netto miglioramento anche Todella. I Blues hanno lottato nel primo set alla pari coi più esperti avversari che schieravano nel ruolo di libero l’indimenticabile ex Luca Lemmi, ma anche Mario Arato e Claudio Serranò. Ribaltamenti di fronte e scambi lunghi che alla fine hanno premiato gli ospiti ai vantaggi. Nel secondo set il Cogoleto ha ridotto il numero di errori gratuiti e si è portato in vantaggio 16 – 13, poi addirittura 23 – 17. I Blues però non si sono arresi e con un parziale di 0 – 8 con Gobbi al servizio hanno ribaltato il punteggio. Nel terzo set i genovesi hanno dominato: 4 – 12, poi 11 – 20, prima di chiudere 18 – 25 al termine di una gran bella prestazione del gruppo di cui fanno parte anche Carbone, Campi e Sortino, oltre agli assenti Voiello e Caviglia.

Primi tre punti anche per il Sestri Levante che, nell’altra gara tra squadre ancora a secco, ha prevalso in 3 set sull’Arcola. Fatta eccezione per un primo set molto equilibrato, risolto solo ai vantaggi, i levantini hanno imposto il loro gioco con autorevolezza. Successo interno e primi punti anche per l’Acli Santa Sabina che ha dato vita ad un match molto combattuto con il Maremola, nel quale tutti i parziali sono rimasti in bilico fino alle battute finali. I genovesi l’hanno spuntata in 4 set, vincendo il secondo e il quarto con il minimo scarto.

I risultati del 3° turno del girone ligure:
Albaro Volley – Pallavolo Avis Barletta 2 – 3 (20/25 25/22 25/22 21/25 10/15)
Tre Stelle Villaggio – Psm Rapallo 1 – 3 (15/25 25/18 21/25 19/25)
Cogoleto Volley – Blues Volley Genova 0 – 3 (27/29 23/25 18/25)
Lollipop San Remo Ventimiglia – Sabazia Pallavolo 0 – 3 (18/25 17/25 21/25)
Volley Sestri Levante – Volley Arcola 3 – 0 (28/26 25/16 25/20)
Acli Santa Sabina – Maremola Volley 3 – 1 (25/21 25/23 21/25 25/23)

In classifica Santa Sabina, Blues Genova e Sestri Levante raggiungono il Lollipop:
1° Sabazia Pallavolo 9
2° Psm Rapallo 9
3° Pallavolo Avis Barletta 8
4° Maremola Volley 6
5° Tre Stelle Villaggio 6
6° Albaro Volley 4
7° Acli Santa Sabina 3
8° Blues Volley Genova 3
9° Volley Sestri Levante 3
10° Lollipop San Remo Ventimiglia 3
11° Volley Arcola 0
12° Cogoleto Volley 0

La 4° giornata sarà inaugurata sabato 27 novembre alle ore 17 dalla trasferta dell’Acli Santa Sabina ad Aulla contro l’Arcola. Alle 17,30 il Cogoleto farà visita al Maremola, mentre alle 21 a Sampierdarena si affronteranno Blues Volley Genova e Sestri Levante. Domenica 28 alle ore 18 la Tre Stelle Villaggio farà visita al Sabazia, nentre alle 20, a Oregina, si incontreranno Albaro e Psm Rapallo.