Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, C maschile: Lavagna e Rivarolo, il successo arriva al tie-break

Lavagna. E’ stata avvincente e combattuta la sfida tra Maxicono Pgp Blues e Comark Rivarolo, andata in scena nella palestra Crocera di Sampierdarena. La squadra allenata da Giordano Siccardi si è aggiudicata il primo set con 2 punti di scarto. Minimo margine di differenza anche nel secondo parziale, ma a favore degli ospiti. La Comark è poi andata sul due a uno, prima di subire la veemente reazione della Maxicono. Nel tie-break, grazie ad una buona partenza, i rivarolesi hanno avuto la meglio.

Anche Lavagna ha raccolto 2 punti, imponendosi al quinto set sul Savona. L’Admo è andata due volte in vantaggio, ma gli ospiti hanno sempre trovato la forza di reagire e pareggiare i conti. Il parziale decisivo è stato giocato punto a punto e i lavagnesi lo hanno vinto per 15 a 13.

Seconda vittoria per l’Olympia Voltri che, dopo il sofferto successo sul Rivarolo, non ha avuto problemi di sorta per piegare la resistenza del Santo Stefano di Magra. I voltresi sono parsi superiori agli avversari in ogni fondamentale e hanno sbrigato la pratica in meno di un’ora.

Non è invece riuscito a ripetersi il Cus Genova che, alla prima uscita casalinga, ha dovuto fare i conti con la forza dello Zephyr Trading, divenuto così capolista del girone. Gli universitari non sono mai entrati in partita, al punto che il set più equilibrato, il primo, lo hanno perso a 18.

In questa stagione a rinforzare la formazione cussina sono arrivati il libero Giovanni Zuccarino dal Genova Vgp, il palleggiatore Alessandro Delucchi e il centrale Paolo Alloisio dal Santa Sabina. Ci sono poi i rientri dell’opposto Niccolò De Giorgi, dopo la parentesi a La Spezia in B1, e del palleggiatore Andrea Puglisi. Novità anche in panchina, dove siede l’allenatore Enrico Salvi.

I risultati della 2° giornata, nella quale ben 4 sfide sono andate al tie-break:
Maxicono Pgp Blues – Comark Rivarolo 2 – 3 (25/23 25/27 22/25 25/15 9/15)
Grafiche Amadeo Sanremo – Blues Volley Albisola 3 – 2 (21/25 25/21 25/23 25/27 15/12)
Olympia Voltri – Volley Santo Stefano di Magra 3 – 0 (25/13 25/22 25/11)
Cus Genova – Zephyr Trading 0 – 3 (18/25 17/25 13/25)
Volley Team Finale – Arma Taggia Volley 3 – 0 (25/19 25/18 25/22)
Admo Volley Lavagna – Blues Volley Savona 3 – 2 (25/15 22/25 25/22 17/25 15/13)
Futura Avis Techne – Cariparma Imperia 2 – 3 (21/25 19/25 25/19 25/23 14/16)

La graduatoria vede l’Olympia Voltri ad un punto dalla coppia di testa:
1° Zephyr Trading 6
2° Volley Team Finale 6
3° Olympia Voltri 5
4° Cariparma Imperia 5
5° Blues Volley Savona 4
6° Blues Volley Albisola 4
7° Comark Rivarolo 3
8° Grafiche Amadeo Sanremo 2
9° Admo Volley Lavagna 2
10° Cus Genova 2
11° Maxicono Pgp Blues 1
12° Arma Taggia Volley 1
13° Futura Avis Techne 1
14° Volley Santo Stefano di Magra 0

Giovedì 4 novembre alle ore 21 l’Admo Lavagna sarà di scena a Santo Stefano di Magra. Il giorno successivo, venerdì 5, sempre alle ore 21, il Maxicono Pgp Blues riceverà a Sampierdarena l’Olympia Voltri. Sabato 6 il Cus Genova sarà ospite del Savona e la Comark Rivarolo affronterà la Futura Avis Techne: anche per queste due gare inizio alle ore 21.