Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, C femminile: la Virtusestri guida la pattuglia delle genovesi

Genova. Per la prima volta dall’inizio del campionato, il bilancio delle compagini genovesi è positivo: 4 vittorie e 3 sconfitte, per un totale di 11 punti raccolti.

Bottino pieno lo hanno fatto Virtusestri e Volley School Genova. Le ponentine, nel Palafigoi di Borzoli, hanno piegato in 4 set l’Amatori Cella. Il fanalino di coda non si è comunque arreso senza lottare alle padrone di casa, anzi. Oltre ad essersi aggiudicate il secondo set, le ospiti sono state in vantaggio sia nel primo che nel quarto. Ma la Virtusestri ha saputo sbagliare meno nei momenti decisivi e si è dimostrata implacabile negli ultimi due parziali. Da evidenziare tra le ospiti miglioramenti in battuta e difesa, oltre al ritorno della giovane Martina De Marco, reduce da un anno di stop per gravi problemi alla schiena. Le biancorosse si confermano prime tra le squadre della provincia di Genova.

Nel palasport di Quarto la Volley School Genova ha prevalso per 3 a 1 sul Carcare. Le locali hanno ceduto il primo set, poi hanno preso le misure alle ospiti. Il tecnico Mambelli ha schierato la formazione iniziale con la diagonale Stasi – Villa, Iandolo e Bilamour schiacciatrici, Mwehu e Pliocenico centrali, Bulla libero. Anche Pregliasco, Gulisano e Varni, con ottimi ingressi nella partita, a contribuire alla vittoria ribadendo la forza del gruppo.

Il Tigullio Sport Team ha strappato 2 punti da Finale Ligure al termine di un’autentica battaglia. Dopo aver vinto il primo parziale con il minimo scarto, le sammargheritesi hanno subito il ritorno delle locali. Il quarto set, ancora punto a punto, è andato appannaggio delle tigulline. Nel tie-break le ospiti hanno mostrato maggiore lucidità, lasciando le finalesi a 8.

E’ andato al quinto set anche l’incontro giocato a Casarza Ligure che però è stato decisamente meno combattuto. I primi due set, infatti, sono stati facile preda del Vallestura. Poi le ospiti hanno accusato un evidente calo e hanno lasciato spazio alla voglia di riscatto delle levantine che in breve hanno portato la situazione sul 2 pari. Nel quinto set le due compagini hanno saputo ricominciare tutto daccapo, dando vita ad un tie-break intenso, vinto dal Vallestura per 15 a 11.

Sconfitta senza appello per l’Albaro, battuto in un match a senso unico da una 3 For Volley che conta su giocatrici da categoria superiore e che è nella categoria superiore sono intenzionate ad approdare.

I risultati della 5° giornata, nella quale solamente la 3 For Volley ha vinto in soli 3 set:
3 For Volley Uniproget – Albaro Volley 3 – 0 (25/15 25/14 25/16)
Legendart Volley Team Finale – Tigullio Sport Team 2 – 3 (24/26 25/19 25/23 23/25 8/15)
Pallavolo Sarzanese – Big Mat Lamberti Albenga 3 – 2 (23/25 25/27 25/22 25/18 15/11)
Colorificio Carini Sanremo – Maurina Clas Imperia 1 – 3 (19/25 20/25 25/20 22/25)
Virtusestri – Amatori Cella Volley 3 – 1 (25/21 23/25 25/19 25/17)
Ver.Mar Casarza – Pallavolo Vallestura 2 – 3 (19/25 16/25 25/12 25/17 11/15)
Volley School Genova – Vitrum & Glass Carcare 3 – 1 (22/25 25/22 25/18 25/18)

La prima sconfitta costa il primato al Carini Sanremo, scavalcato dalla 3 For Volley:
1° 3 For Volley Uniproget 14
2° Colorificio Carini Sanremo 12
3° Pallavolo Sarzanese 10
4° Maurina Clas Imperia 10
5° Vitrum & Glass Carcare 8
6° Virtusestri 8
7° Tigullio Sport Team 7
8° Big Mat Lamberti Albenga 7
9° Volley School Genova 7
10° Albaro Volley 7
11° Pallavolo Vallestura 6
12° Legendart Volley Team Finale 5
13° Ver.Mar Casarza 1
14° Amatori Cella Volley 0
Pallavolo Sarzanese e Maurina Clas Imperia hanno giocato una partita in meno.

La 6° giornata si giocherà interamente sabato 27 novembre. Alle 17,30 a Campo Ligure il Vallestura affronterà il Carini Sanremo. Alle 18 a Santa Margherita Ligure saranno di fronte Tigullio e Sarzanese; in contemporanea a Oregina saranno in campo Albaro e Carcare. Alle 20,30 la Volley School Genova sarà di scena ad Albenga. Il Paladiamante, alle 20,45, ospiterà il match tra Amatori Cella e Casarza. Infine, alle 21, la Virtusestri farà visita alla Maurina.