Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallavolo, B2 femminile: la Normac Avb fa sua la battaglia con Volta Mantovana

Genova. Seconda vittoria per la Normac Avb Genova. La compagine del presidente Carlo Mangiapane ha sconfitto nel palazzetto di Prato la formazione della Linea Saldatura Volta Mantovana in 4 set. E’ stata una partita molto combattuta su ogni punto, specie nei primi tre set, e la durata dell’incontro, quasi 2 ore e mezza, lo dimostra.

Sabato sera si è vista una grande reazione emotiva della squadra dopo le prestazioni, nelle precedenti partite, poco convincenti. La Normac inizia l’incontro molto nervosa e, dopo pochi minuti, si trova sotto di 5 punti. Piano piano la squadra reagisce ma il primo set si chiudeva sul 21 – 25 a favore delle ospiti. Nella seconda frazione, malgrado qualche errore di troppo in battuta costato punti preziosi, la compagine genovese riesce ad imporsi allo sprint.

L’inizio del terzo set conferma l’inversione di tendenza e la Normac, pur vincendo 25 a 23 anche questo parziale, dà la netta sensazione di aver preso in mano le redini della partita. Nel quarto set la ragazze allenate da Mario Barigione sono molto più efficaci soprattutto nel servizio che mette chiaramente in difficoltà la ricezione delle mantovane. Le locali chiudono set e incontro sul 25 – 18.

Mario Barigione ha fatto scendere in campo praticamente tutte le giocatrici della squadra: Alice Peirano, il libero, decisiva nei suoi interventi difensivi, Alice Pasero e Chiara Bortolotti fondamentali a muro e negli attacchi veloci che hanno preceduto il muro avversario, Elisa Ginesi, la capitana Francesca Mangiapane cuore e anima della formazione genovese, Alessandra Tomaino che sta tornando ai suoi livelli abituali, Simona Colucci molto efficace specie in battuta, Elisa Fanelli autrice di un’ottima prestazione, Marta Campi, Luana Bertero. Varia e precisa la distribuzione della palleggiatrice Francesca Montinaro.

Segnali di crescita anche per il Genova Vgp. La formazione allenata da Alessandro Licata si è arresa con onore in casa della capolista Sanda Volley Monza, vincendo il primo set e combattendo con tenacia negli altri. Le brianzole sono a punteggio pieno.

I risultati del 5° turno:
Misterbet Alessandria – Pavidea Fiorenzuola 0 – 3 (21/25 17/25 18/25)
Sant’Orsola Alba – Virtus Casorate 3 – 1 (20/25 25/19 25/17 25/15)
Sanda Volley Monza – Volley Genova Vgp 3 – 1 (21/25 25/22 25/18 25/14)
Normac Avb Genova – Linea Saldatura Volta Mantovana 3 – 1 (21/25 25/23 25/23 25/18)
Lpm Mondovì – Easy Volley Desio 1 – 3 (25/17 15/25 23/25 17/25)
Riso Scotti Pavia – Golden Pack Crema 0 – 3 (16/25 23/25 16/25)
Properzi Volley Lodi – Estral La Sportiva Monticelli 3 – 0 (25/15 25/10 25/22)

In classifica la Normac aggancia proprio le rivali appena battute:
1° Sanda Volley Monza 15
2° Pavidea Fiorenzuola 12
3° Easy Volley Desio 10
4° Golden Pack Crema 10
5° Properzi Volley Lodi 9
6° Lpm Mondovì 8
7° Estral La Sportiva Monticelli 7
8° Misterbet Alessandria 7
9° Virtus Casorate 6
10° Linea Saldatura Volta Mantovana 6
11° Normac Avb Genova 6
12° Sant’Orsola Alba 6
13° Riso Scotti Pavia 3
14° Volley Genova Vgp 0

Sabato 20 novembre si giocherà la 6° giornata. Alle ore 20,30 la Normac Avb sarà di scena a Crema per affrontare la Golden Pack. Alle 21, a Sestri Ponente, il Genova Vgp ospiterà la Properzi Lodi.