Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto femminile: cancellato il volo dell’Orizzonte, il Rapallo torna in vetta

Bogliasco. Il Rapallo torna primo, il Bogliasco si ritrova ultimo. A stravolgere gli equilibri ci ha pensato la cancellazione di un volo aereo che impedito all’Orizzonte di giungere da Catania a Bologna. Le etnee sono state multate di 500 euro e sconfitte a tavolino per 5 a 0 in una gara che, se fosse stata giocata, avrebbero con ogni probabilità vinto.

Le bolognesi staccano così il Bogliasco, superato inoltre dal Messina. Nella vasca di casa le biancoazzurre si sono arrese per 5 a 9 alla Fiorentina. Non sono bastati due rigori parati da Falconi a Biancardi (ma anche Harache ha fermato un cinque metri di Millo) né lasciare un misero 1 su 11 in superiorità alle toscane. Le bogliaschine, sotto di un goal alla fine del terzo tempo, hanno ceduto nel finale.

Il tabellino del Bogliasco allenato da Boldrini: Falconi, Viacava, Millo, Dufour 3, Azevedo 1, Giannace, Congiu, Boero, Riva, Di Fiore, Canepa 1, Casareto, Monteghirfo.

Il Rapalllo approfitta della sventura delle catanesi vincendo con 4 reti di scarto a Siracusa. Dopo una prima frazione equilibrata, con 3 reti per parte, le ragazze condotte da Sinatra hanno sferrato l’allungo nel secondo quarto e, nonostante lo 0 su 4 con la giocatrice in più ed un rigore parato da Mazepova a Györe, hanno condotto in porto il successo con relativa facilità.

Questa la formazione e le reti delle gialloblu: Gigli, Abbate, Frassinetti 2, Cotti 1, Queirolo 3, Cordaro, D’Amico 1, Criscuolo, De Benigno 2, Györe, Bianconi 2, Maggi, Stasi.

Gara senza storia per il Nervi che si è arreso ad un forte Plebiscito, andato in goal il doppio delle volte delle genovesi: 18 a 9. Il primo parziale, chiuso 5 a 1, ha di fatto subito indirizzato l’incontro. Poi il margine a favore delle locali è andato via via crescendo. Da segnalare che alla Diavolina non sono stati fischiati falli gravi, con la sola eccezione di un rigore che comunque Carlini ha parato a Savioli. Il tabellino della compagine guidata da Ferretti: Catellani, F. Passalacqua 2, Carlini, Kisteleki 1, Fondelli, Gallone 1, Vivaldi, Parma 4, Ricchini, Rambaldi 1, Favini, G. Passalacqua, Vettorello.

I risultati della 7° giornata:
Athlon Palermo – Mediterranea Imperia 5 – 8
Plebiscito Padova – Diavolina Nervi 18 – 9
Rari Nantes Bologna – Formoline Orizzonte 5 – 0
Mestrina Nuoto – WP Messina 6 – 10
CC Ortigia – Rapallo Nuoto 7 – 11
Rari Nantes Bogliasco – Fiorentina WP 5 – 9

In classifica il Nervi viene agganciato dal Bologna:
1° Formoline Orizzonte 18
1° Fiorentina WP 18
1° Rapallo Nuoto 18
4° Mediterranea Imperia 16
5° Plebiscito Padova 13
6° CC Ortigia 9
7° Athlon Palermo 7
8° Diavolina Nervi 6
8° Rari Nantes Bologna 6
10° Mestrina Nuoto 5
11° WP Messina 4
12° Rari Nantes Bogliasco 3

Gli incontri dell’8° turno si disputeranno oggi, mercoledì 24 novembre. Il programma:
Formoline Orizzonte – CC Ortigia
WP Messina – Rari Nantes Bogliasco
Diavolina Nervi – Mestrina Nuoto
Mediterranea Imperia – Rari Nantes Bologna
Rapallo Nuoto – Plebiscito Padova
Fiorentina WP – Athlon Palermo