Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nervi: la protesta degli abitanti di Sant’Ilario manda in tilt il traffico fino a Sori (fotoservizio) foto

Più informazioni su

Genova (Sant’Ilario). L’avevano promesso e infatti sono tornati in strada, nell’ora di punta per il traffico quotidiano del levante genovese.
Sono una cinquantina gli abitanti di Sant’Ilario, famiglie, giovani, anziani, che in queste ore stanno bloccando via Aurelia in entrambe le direzioni.

Per protestare hanno deciso di fermare il traffico  attraversando più volte la strada sulle strisce pedonali, per poi lasciar passare qualche macchina e nuovamente riprendere ad attraversare. Si registrano code fino a Sori.

Vogliono farsi vedere e sentire, far presente al Comune di Genova che basta solo la sua approvazione per far partire i lavori per la costruzione di una strada carrabile. Perchè proprio di questo si tratta: al centro della protesta una strada che faccia raggiungere anche in automobile le abitazioni poste nella parte alta del quartiere.

Una strada sempre promessa e mai arrivata, eppure i finanziamenti per la sua costruzione sono stati già erogati dall’ Unione  Europea, manca davvero solo l’ok del Comune, che però tarda ad arrivare.

Tra i motivi, dicono di abitanti, la presenza sul tracciato dell’Istituto Tecnico Agrario Bernardo Marsano: il passaggio delle auto sarebbe un pericolo per i ragazzi.
I disagi e le code proseguono, il traffico tra Nervi e Sori in questi minuti è in tilt.

Guarda tutte le foto della manifestazione qui.