Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Muore per un’infezione al Villa Scassi: aperta un’inchiesta

Sampierdarena. Doveva essere un intervento di routine, una normalissima ernia da togliere. Ma così non è stato e dopo 40 giorni di agonia una donna di 69 anni è morta.

Moglie di un noto agente immobiliare di Pegli, si era recata all’ospedale di Savona per l’operazione. Il 4 novembre scorso però viene ricoverata allospedale Villa Scassi di Sampierdarena dove le viene riscontrata un’infezione che la porta al decesso.

Sarà un’ inchiesta della magistratura ad accertare se, all’ ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, si sia verificato un altro caso di malasanità.
Ora verranno esaminate le cartelle cliniche e i risultati dell´autopsia e se emergeranno responsabilità o dubbi, saranno emessi avvisi di garanzia per i medici che hanno curato la donna.