Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Marta Vincenzi contestata nei vicoli: “Vienici senza scorta in mezzo a noi”

Più informazioni su

Genova. Il Sindaco Marta Vincenzi, mentre raggiungeva vico Fornaro per la firma del protocollo per l’impegno sulla legalità dei quartieri, è stata pesantemente apostrofata da un imprenditore proprietario di un esercizio commerciale nei vicoli.
“Vienici senza scorta qui in mezzo a noi, e cerca di notare quante serrande di negozi sono chiuse”.

Il problema della pericolosità dei vicoli è da tempo al centro di proteste da parte dei commercianti. Carruggi che potrebbero essere luoghi di attrazione turistica, in cui ritrovare le piccole botteghe di un tempo, per assaporare la vecchia Genova, sono invece abbandonati al degrado, diventando zone di spaccio, e pericolose, tanto che i genovesi hanno smesso di andarci, causando la chiusura degli ormai pochi negozi. La contestazione da parte di questo commerciante riporta nuovamente al centro il problema della malavita nei vicoli, un problema che in tanti chiedono di risolvere al più presto.