Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lite in sala parto: dimesso il piccolo Antonio

Genova. L’episodio è noto: la lite avvenuta tra due medici in una sala operatoria dell’ospedale di Messina il 28 agosto da cui scaturirono gravi conseguenze sia sulla madre sia sul nascituro. Oggi Antonio Molonia, il piccolo nato da quel drammatico parto, è stato dimesso dall’ospedale Gaslini di Genova, dove era stato ricoverato l’8 novembre per ulteriori accertamenti diagnostico terapeutici. Ciò non significa che per il piccolo Antonio i problemi siano conclusi. E’ stato infatti dimesso con un quadro clinico compatibile con esiti di sofferenza anosso-ischemica neonatale.

In questo periodo di cure e permanenza nell’ospedale genovese, il bimbo ha sicuramente compiuto passi avanti e si sono riscontrati alcuni miglioramenti, sia sul piano clinico sia su quello neuroradiologico.
I medici non si sono però sbilancati e un più preciso bilancio sugli esiti sarà dato solo col tempo, in una fase successiva, valutando acquisizioni motorie e psichiche più strutturate. Le cure farmacologiche e i controlli dovranno proseguire nel tempo, affiancati da un’attività mirata di counselling per i genitori del piccolo. Solo a quel punto si potranno interrompere le somministrazioni dei medicinali.