Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Istruzione, Della Bianca: “Il buono scuola è un investimento sulle persone”

Regione. Introdurre il buono scuola per gli studenti meritevoli. E’ quello che richiede Raffaella Della Bianca, consigliere regionale Pdl, in  una mozione che impegna Giunta e Assessore all’Istruzione ad adottare politiche in grado di costruire percorsi formativi qualificanti e professionalizzanti, tramite azioni d’investimento sugli studenti.

“Le migliori esperienze internazionali – ha detto Della Bianca – ci dicono che il buono scuola o la dote scuola, non sono degli slogan, ma un’opportunità per dare a tutti libertà di educazione. Il futuro della nostra regione si gioca, infatti e soprattutto, anche su quanto investiamo nell’educazione dei nostri giovani e nella capacità di scuole e università di coltivare e far crescere talenti. Ma la prima comunità educante è e rimane la famiglia, perciò è necessario che questa sia posta al centro delle scelte del Governo regionale, affinché sia data a tutti libertà di educazione”.

“Occorre promuovere, inoltre, riforme nell’ambito del sistema educativo d’istruzione e formazione tese a costruire percorsi formativi qualificati e professionalizzanti. Valutare l’introduzione del buono scuola o dote scuola, come riconoscimento di merito per gli studenti più brillanti, seguendo i migliori modelli internazionali, sarebbe il segnale che il Governo Regionale intende finalmente avviare azioni politiche d’investimento sulle persone indispensabile per lo sviluppo del nostro territorio assolutamente legato, e lo sarà sempre di più, alla preparazione ed alla creatività delle nuove generazioni.”