Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Isee falsificati, Veardo: “Introdurre pagamento minimo per mensa e asili nido”

Genova. Un documento con il quale tutti possano pagare un minimo, a seconda della fascia Isee, con l’esonero per chi è segnalato dai servizi sociali.

E’ la proposta che l’assessore comunale alla gestione dei servizi educativi Paolo Veardo presenterà alla Giunta comunale il prossimo 2 dicembre.

Alla base della proposta c’é anche il tentativo di dare una stretta alla possibilità di beneficiare di esenzioni e servizi a tariffe ridotte pur non avendone titolo, come è stato accertato dai controlli della Guardia di finanza di Genova. L’assessorato alla Gestione dei servizi educativi del Comune di Genova aveva infatti fornito ai finanzieri 140 nominativi sospetti riferiti al 2009. Di questi sono stati controllati 17 casi. E sulla base degli accertamenti, è risultato che 4 avevano denunciato il falso.

La proposta verrà presentata il 2 dicembre e sarà poi discussa dal consiglio comunale per essere inserita nel bilancio di previsione 2011.