Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Infrastrutture, Paita: “400 mila euro per la viabilità minore”

Regione. Quattrocento mila euro di finanziamento per interventi sulla viabilità minore di particolare interesse, per progetti di salvaguardia a difesa del territorio o di valore storico culturale. Sono stati stanziati quest’oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle infrastrutture, Raffella Paita nell’ambito degli interventi per la viabilità di interesse regionale per gli anni 2010-2011.

“Le risorse – spiega l’assessore Paita – sono state destinate alle strade di proprietà pubblica e di uso pubblico, in base al principio dell’equilibrio territoriale”. I finanziamenti sono stati così ripartiti: a Genova e provincia 124.000 euro da destinare al Comune di Mezzanego per l’adeguamento e la messa in sicurezza della strada comunale di Coreallo e alle Comunità Montane Valli Stura, Orba e Leira per la messa in sicurezza della viabilità intercomunale di collegamento tra la Valle Stura e la Val Polcevera e al servizio dell’emergenza ambientale; a Savona e provincia sono stati destinati 92.000 euro di cui una parte al Comune di Arnasco e una parte al Comune di Calizzano; 92.000 euro a Imperia e provincia, di cui 80.000 al Comune di Castellaro per la messa in sicurezza della viabilità esistente e 12.000 al Comune di Prelà e 92.000 alla viabilità spezzina destinati alla Comunità Montana Val di Vara per la messa in sicurezza della strada Villagrossa-Casoni nei Comuni di Calice al Cornoviglio e Rocchetta Vara.