Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Industria Ligure, Miroglio: “Fare sistema per tornare alla manifatturiera e creare nuovi insediamenti”

Genova. I temi e le prospettive industriali in Liguria, indicando le priorità di intervento per dare impulso a nuove iniziative. E’ stato questo il tema del convegno sull’industria ligure, organizzato da Cgil Liguria, che ha visto nel Salone di Villa Bombrini la partecipazione delle più importanti autorità locali.

“Questo territorio ha pagato un prezzo troppo alto di deindustrializzazione – ha affermato Renzo Miroglio, segretario generale Cgil Liguria – e se davvero si sceglie per lo sviluppo bisogna incentivare l’industrializzazione, tornando ad avere in Liguria prima di tutto l’industria manifatturiera. Per arrivare a questo ci vorrebbe una politica industriale che parta dal Governo, ma visto che questo non è possibile è importante che almeno i soggetti locali facciano sistema per consolidare l’industria già esistente e portare a nuovi insediamenti”.

Un problema della Liguria è dato dalla sua geografia: regione stretta e povera di aree. Miroglio ritiene che si debba puntare alla qualità: “E’ necessario – dice – selezionare gli interventi e i finanziamenti da dare alle imprese che innovano che fanno qualità e occupazione”.