Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Giornata dell’infanzia, Monteleone: “Tutelare bambini, priorità per la Regione”

Regione. Anche i bambini di una scuola genovese di San Teodoro hanno partecipato questa mattina alla celebrazione della Giornata dei diritti dell’Infanzia in Regione.
“Anche quest’anno si rinnova l’impegno della Regione Liguria per la diffusione degli enunciati e l’attuazione delle linee guida della Convenzione per i diritti dell’infanzia firmata nel 1989 – ha dichiarato il presidente del consiglio regionale Rosario Monteleone aprendo l’incontro – E’ anche compito nostro far sì che il riconoscimento dei diritti dei bambini e dei ragazzi diventi realtà quotidiana per ognuno di loro, perché sia garantito il diritto alla vita, alla salute, all’istruzione, perché nessuno sia sfruttato, né come lavoratore né come persona, perché possa esprimere liberamente il proprio pensiero e credo religioso”. Monteleone ha anche ricordato che, in osservanza alla Convenzione, “la Liguria ha introdotto nell’ordinamento legislativo regionale della figura del Garante per i diritti dell’infanzia, identificato in via transitoria con il Difensore Civico”.

Presente per l’occasione anche il presidente regionale dell’Unicef, Giacomo Guerrera, che ha presentato un dossier commissionato da Unicef all’università di Genova, sviluppato dai docenti e dai ricercatori della facoltà di Scienze politiche sulla situazione dei minori in Liguria: “La ricerca consente agli addetti ai lavori di acquisire quelle conoscenze indispensabili per concretizzare interventi appropriati. Sono certo che questa indagine, coordinata dalla Professoressa Maria Grazia Palumbo, sarà un documento apprezzato da tutti coloro che hanno a cuore la condizione dell’infanzia e consentirà all’Ufficio del Garante Regionale dei Diritti dell’Infanzia, recentemente insediato, di avere un primo documento di analisi per meglio indirizzare i propri interventi”.