Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Zampini (Ansaldo): “L’importante in Liguria è fare il nucleare”

Genova. Giuseppe Zampini, amministratore delegato di Ansaldo Energia ha commentato le posizioni della sindaco Marta Vincenzi in merito al nucleare. “L’importante in Italia, in Liguria, è fare il nucleare. Non sono particolarmente interessato all’agenzia di sicurezza nucleare a Genova voluta dal sindaco Marta Vincenzi, quindi le dico: cominciamo a togliere il cartello ‘Citta’ denuclearizzatà all’ingresso di Genova, perché in Liguria manca coerenza tra parole e fatti”.

Zampini ha definito “contradditorie” le affermazioni del sindaco nel corso dell’incontro pubblico su ‘Impresa e politica: insieme per il rilancio della Liguria’ promosso dal gruppo del Pdl in consiglio regionale. Zampini, riferendosi poi al presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, ha detto: “Trovo difficile capire perché non vengo aiutato in alcune iniziative per dare nuovo lavoro in Liguria, e mi riferisco alla centrale di Vado sulla quale Burlando sta lavorando in modo efficace da alcuni mesi, mentre un cliente come Tirreno Power, che ha 800 milioni di euro disponibili, ha difficoltà a iniziare il lavoro per motivi politici”.