Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, tutti in montagna con il Cai di Bolzaneto

Più informazioni su

Bolzaneto. Iscrizioni aperte, da mdomani, al 20° corso di escursionismo avanzato organizzato dalla Sezione di Bolzaneto del Cai (Club Alpino Italiano). Lo “stage”, che inizierà il 7 febbraio 2011 e terminerà il 13 giugno, è riservato ad un massimo di 25 allievi che intendono frequentare la montagna estiva ed invernale con un bagaglio di conoscenze, teoriche e pratiche, tali da poter percorrere in tutta sicurezza anche itinerari al di fuori del classico sentiero. La parte teorica del corso sarà articolata su nove lezioni: nodi, neve, orientamento avanzato, progressione su via ferrata, rocce e geologia, Cnsas (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) e sicurezza ed attività della Sezione; quella pratica, invece, includerà sei uscite: sentiero impervio, neve, orientamento, due risalite di una via ferrata ed un’uscita in montagna articolata su due giorni.

La quota di partecipazione, fissata in 110 euro,  include l’assicurazione per ogni attività oltre alle dispense ed all’attrezzatura per le lezioni didattiche. Le iscrizioni (prenotabili anche tramite il sito www.caibolzaneto.net) del Cai di Bolzaneto, si ricevono tutti i giovedì sera a partire da domani dalle ore 21 presso la sede della Sezione Cai di Bolzaneto, in Via Costantino Reta 16 R (tel. 010-7406104 – mail: corsi@caibolzaneto.net).

Analoghe modalità di iscrizione anche per il 3° corso di escursionismo di base che, sempre sotto l’egida del Cai di Bolzaneto è riservato ad un massimo di 15 allievi, inizierà il 7 febbraio 2011 e terminerà il 13 giugno. Scopo dello stage è quello di formare “buoni camminatori”, ossia frequentare la montagna con un bagaglio di conoscenze teoriche e pratiche tali da poter percorrere in tutta sicurezza i sentieri escursionistici. A livello teorico, dopo la lezione di presentazione, verranno trattati argomenti quali abbigliamento, meteo e orientamento base, flora e fauna montane, sentieri, organizzazione di un’escursione, primo soccorso ed attività della sezione. La parte pratica, invece, prevede sei uscite: sentiero naturalistico, orientamento, manutenzione sentieri, una gita organizzata dagli allievi, una in notturna ed un’uscita in montagna su due giorni. La quota di partecipazione è di 80,00 euro ed è comprensiva di assicurazione, dispense ed attrezzatura didattica.