Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, protesta studenti in De Ferrari: letame sugli ospiti del road show

Genova. Un gruppo di studenti, durante la manifestazione, ha rotto parte della tensostruttura dove l’emittente televisiva Class Cnbc stava conducendo delle interviste nell’ambito di un road show con il Monte dei Paschi di Siena e ha gettato dei secchi di letame addosso agli ospiti.

I due assessori allo Sviluppo economico di Provincia e Comune di Genova Paolo Perfigli e Giovanni Vassallo (entrambe PD) sono stati colpiti in pieno dagli escrementi. Raggiunti in parte anche altri ospiti, tra questi rappresentanti di Confesercenti, di Cna, di Confartigianato e di Confindustria. L’emittente tv è stata costretta a sospendere la diretta e a interrompere i successivi servizi, ha spiegato il direttore di Class Cnbc Andrea Cabrini, che denuncia una cattiva gestione della piazza e la mancanza di sicurezza. Le immagini di quanto avvenuto vengono ora trasmesse dal canale satellitare. Alla loro irruzione nella tensostruttura gli studenti hanno strattonato un cameraman dell’emittente gridando: “Non c’é differenza con quelli contro cui protestiamo”.