Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, pensionati in piazza contro il governo

Più informazioni su

Genova. Venerdì 18 novembre a partire dalle ore 10 in piazza De Ferrari, lo SPI-CGIL genovese e ligure scenderà in piazza  per protestare contro le scelte e le politiche del governo in materia di sanità e politiche sociali.

I pensionati si ritroveranno in presidio a Piazza De Ferrari per protestare contro la cancellazione del Fondo Nazionale per la Non-Autosufficienza, contro i tagli alla Regione e agli Enti Locali già decisi (che saranno aggravati dal “falso federalismo” fiscale della legge n°122 del Luglio 2010) e contro il mancato riconoscimento alla Liguria del peso della popolazione anziana nel riparto del Fondo Sanitario Nazionale.

Lo SPI CGIL chiede a Regione ed Enti Locali che, nonostante il peso dei tagli di cui è responsabile il Governo nazionale, le politiche sociali siano considerate una priorità e la condizione degli anziani fragili sia oggetto di particolare attenzione.

Lo SPI Cgil chiede inoltre che venga risolta la questione della riorganizzazione dei Distretti e dell’integrazione socio-sanitaria e che la riorganizzazione dei servizi territoriali sia attuata dalla Regione e dalle Aziende sanitarie con attenzione alla continuità assistenziale e al potenziamento dei servizi integrati domiciliari.