Cronaca

Genova, l’Arma commemora Battaglini e Tosa, uccisi dalle Br nel 1969

Genova (Sampierdarena). Una commemorazione per ricordare i carabinieri uccisi dal fuoco delle Brigate Rosse. Oggi sul luogo dell’omicidio, l’Arma ha ricordato la morte del maresciallo Vittorio Battaglini e del carabiniere Mario Tosa, trucidati dai terroristi nel 1969, in via G.B. Monti, a Sampierdarena.

Alla cerimonia, durante la quale è stata deposta una corona d’alloro alla lapide commemorativa, erano presenti il Comandante Provinciale, il Comandante della Compagnia CC di Ge-Sampierdarena, un rappresentante del Comando Legione CC Liguria di Genova, carabinieri in servizio ed in congedo, la vedova e la figlia del Mar. Battaglini, associazioni combattentistiche e d’arma e semplici cittadini.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.