Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Federazione della Sinistra: “Invertire la tendenza alla disgregazione”

Più informazioni su

Genova. In vista del 1° Congresso Nazionale, che si terrà a Roma il 20 e il 21 novembre, parte anche a Genova il percorso fondativo della Federazione di Sinistra. “Il nostro scopo è quello di invertire la tendenza allo sfarinamento e alla disgregazione che tanto hanno recato danno alla sinistra – spiega Cristina Aste, segreteria provinciale Pdci – Per la prima volta ciqnue grandi forze di sinistra si uniscono (Partito della Rifondazione Comunista, Partito dei Comunisti Italiani, Sinistra Europea, Socialismo 2000, Associazione Lavoro e Solidarietà) per andare insieme al Congresso con la volontà di riuscire a contare di più, soprattutto per le persone che rappresentiamo”.

“Vogliamo salvaguardare i dirittti democratici e sociali previsti dalla Costituzione, il lavoro e i lavoratori, la tutela della condizione delle donne e degli immigrati, l’opposizione al ritorno del nucleare in Italia, una legge elettorale che garantisca rappresentanza e potere di scelta reale agli elettori, il ritiro dei soldati dalle aree di guerra e la fine delle ipocrisie delle missioni di pace – continua Aste – vogliamo inoltre dare ai giovani la prospettiva di un futuro diverso. Ci stiamo preparando per le eventuali elezioni e speriamo di riuscire ad avere rappresentanza in Parlamento, cosa che adesso ci è preclusa dalla legge elettorale. Il nostro obiettivo non è quello di occupare posti, ma quello di aiutare i giovani, i lavoratori e chi ne ha bisogno”.

La prima assemblea congressuale genovese si terrà domani pomeriggio, alle 15, presso il Dopolavoro Ferroviario di via Balbi 25.