Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, domenica arriva la “Fiera del Lagaccio”

Più informazioni su

Genova. Domenica, dalle ore 8 alle 20, si terrà la prima edizione della “Fiera del Lagaccio”, rinviata lo scorso 31 ottobre per l’allerta meteo diramata dalla protezione civile. L’omonima via e il piazzale antistante la parrocchia di San Giuseppe ospiteranno bancarelle di ogni genere: dagli articoli per la casa all’abbigliamento, passando per fiorai, rivenditori di prodotti tipici, dolci e manufatti artigianali, espositori della Coldiretti e tanto altro ancora, senza dimenticare i ristoranti, le trattorie e i negozi del quartiere che rimarranno aperti e l’attiva partecipazione dei residenti, veri protagonisti della manifestazione. Dalle 18 alle 20, inoltre, è in programma l’esibizione del maestro Vittorio Scapin che eseguirà canzoni tratte dalla tradizione genovese e napoletana.

L’evento, come spiega il presidente del CIV Borgo di Prè Alessandro Perico che ne è l’organizzatore, si propone l’obiettivo di rilanciare uno dei quartieri storici e più rappresentativi di Genova: «Il Lagaccio è un autentico cuore pulsante della nostra città dove risiedono più di 10mila persone di ogni provenienza. Operai, portuali, artigiani, impiegati e piccoli esercenti convivono, tutti insieme, in questo quartiere multietnico da sempre esempio di integrazione e rispettosa convivenza: ieri nei confronti dei nostri connazionali provenienti dal Meridione, oggi verso i tanti cittadini di origine africana, asiatica o sudamericana inseriti ormai da anni nel tessuto sociale».