Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Costa Crociere e la mostra degli impressionisti: arte al centro

Genova. L’esposizione “Mediterraneo. Da Courbet a Monet a Matisse”, da oggi e fino al primo maggio presso Palazzo Ducale, è sostenuta da Costa Crociere. La società di navigazione, infatti, ha da sempre un dialogo aperto con il mondo dell’arte non solo come principio ispiratore della filosofia di progettazione e allestimento degli interni delle proprie navi, ma anche come percorso di rilievo capace di essere segno distintivo della compagnia di crociere numero uno in Europa.

L’attenzione per l’arte costituisce per Costa Crociere un principio fondamentale; infatti l’intera flotta Costa è testimone di opere di artisti nazionali e internazionali. Oggi, a bordo delle 14 navi in servizio sono installate circa 4200 opere d’arte originali e 50.000 multipli, visibili ad oltre un milione di persone all’anno che viaggiano sulle navi Costa Crociere. Tra le opere figurano quelle di Arnaldo Pomodoro, Fernando Botero, Flavio Lucchini, Wal, Lucio Del Pezzo, Emanuele Luzzatti, Milo Manara, Carlo Mattioli, Emilio Tadini, Susumu Shingu e altri. Inoltre ciascuna nave Costa è diversa dall’altra e ognuna è testimone, dall’allestimento degli spazi interni alle opere presenti, di una dimensione sempre suggestiva e originale.