Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Cgil, sciopero lavoratori e studenti: presidio e volantinaggio

Genova. Dopo gli scioperi dell’8 ottobre e del 25 ottobre, continua la protesta della FLC CGIL che ha proclamato per il 17 novembre uno sciopero generale di un’ora per il personale delle scuole statali, formazione professionale, conservatori e accademie e l’intera giornata per università e ricerca.

La FLC CGIL ha scelto questa data perché il 17 novembre è un giorno di grande valore simbolico. “In quel giorno del 1939, infatti, centinaia di studenti cecoslovacchi che si opponevano alla guerra furono arrestati e uccisi dai nazisti – spiegano – Nel 1941 alcuni gruppi di studenti in esilio decisero che il 17 novembre sarebbe diventato l’International Students Day, la giornata internazionale di mobilitazione studentesca. Da quel momento ogni anno in decine di paesi gli studenti si mobilitano in ricordo di quel massacro, per rivendicare il diritto allo studio per tutti e la necessita di costruire un mondo di pace, giustizia, democrazia e libertà”.

“Il mondo della conoscenza in Italia è in una condizione critica: i tagli e le politiche del Governo rischiano di determinare per lavoratori e studenti una situazione non sostenibile – continuano i rappresentanti sindacali – Il Governo blocca gli stipendi e i contratti, congela le progressioni economiche e di carriera, taglia centinaia di migliaia di posti di lavoro, licenzia i precari, toglie risorse al sistema della formazione e dell’istruzione, riforma la scuola solo per fare cassa, aumenta l’età pensionabile, impone meno servizi, meno istruzione, meno formazione per tutti”.

“I lavoratori della conoscenza chiedono ad alta voce di fermare questo scempio e di ripristinare le risorse necessarie per un settore della conoscenza di qualità per garantire un futuro di sviluppo al Paese. Proprio per continuare a sensibilizzare i giovani e i cittadini la FLC CGIL ha deciso in occasione dell’inaugurazione del Salone Orientamenti (che è l’appuntamento annuale di presentazione dell’offerta formativa genovese e ligure che si pone l’obiettivo di fornire informazioni, strumenti e occasioni di dialogo con il mondo dell’istruzione, della formazione, dell’università e del lavoro agli studenti e alle loro famiglie) di effettuare un presidio con volantinaggio informativo davanti alla Fiera del Mare in piazzale Kennedy, dalle ore 9.00 alle ore 11.00”.