Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, catturata banda romena: obbligavano giovani a prostituirsi foto

Genova. Inducevano ragazze alla prostituzione, sfruttandole e ricattandole per non farle scappare alla ricerca di una vita e di un lavoro migliore. Quattro cittadini romeni, accusati dei reati di induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione sono stati arrestati mercoledì pomeriggio dalla Polizia di Stato, nell’ambito dell’operazione “Corvo”.

La cattura è avvenuta dopo una lunga e meticolosa attività investigativa svolta dagli uomini della Sezione Criminalità straniera e prostituzione, il cui esito ha permesso di riscontrare la presenza nel capoluogo genovese di un gruppo di persone, provenienti dalla zona di Galati, in Romania, che, con sistemi violenti e minatori, si erano assicurati il diritto di prelazione su alcune zone di Sampierdarena, per assegnare un posto in prima fila alle ragazze che facevano prostiuire. I quattro criminali, Daniel Berdile Cosmin, Gabriel Palade, Eduard Pamfil e Marius Sandu, avevano già pianificato la fuga per abbandonare l’Italia, ma la polizia è riuscita a catturarli in tempo.