Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Carlo Felice: “La Traviata” in pay per view

Genova. Con  “La Traviata” verrà lanciata la piattaforma di musica a pagamento (pay-per-view), grazie al nuovo canale in streaming del teatro Carlo Felice”. Lo ha annunciato il sovrintendente del teatro genovese, Giovanni Pacor, precisando che le tariffe non sono ancora state definite.

“Per far sopravvivere i teatri bisogna allargare l’utenza perché dopo 2 mila biglietti venduti ci fermiamo e non riusciamo a coprire i costi – ha aggiunto Pacor – Il canale ci permetterà di avere nuove risorse”. Il Carlo Felice sta pensando in futuro di trasmettere in streaming, con particolari convenzioni, opere e concerti live in alberghi, navi crociera o mostrare le prove presso atenei all’estero.

Intanto ha avuto 30 mila contatti il concerto diretto da Zubin Mehta e trasmesso in streaming lunedì scorso. “Siamo il primo teatro in Italia e terzo in Europa ad avere un nostro canale in streaming ed è un canale planetario – ha aggiunto Pacor – Il concerto del 22 novembre è stato un test positivo visto che ha avuto 30 mila contatti da 22 stati, tra cui Turchia, Cina, Giappone e Stati Uniti. Su 30 mila contatti, 8.500 solo dall’Italia”. Pacor ha precisato che “il canale non comporta alcuna esposizione finanziaria da parte del teatro” e servirà a veicolare l’immagine della città anche all’estero.