Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Anas approva progetto esecutivo per lungomare Canepa

Genova. Il Consiglio di amministrazione Anas, presieduto da Pietro Ciucci, ha approvato oggi il progetto esecutivo relativo ai lavori di realizzazione della strada urbana dal lungomare Canepa fino a piazza Savi, dei raccordi terminali della viabilità sulla sponda sinistra del torrente Polcevera e delle opere civili propedeutiche alla realizzazione del terzo binario sulla linea ferroviaria Genova-Ventimiglia. Il progetto complessivo, nonché la realizzazione di tutte le opere, è stato affidato alla Società per Cornigliano con la quale è stata stipulata una convenzione nel marzo 2008.

Il tracciato del primo lotto, finanziato per 35 milioni di euro dall’Anas ma realizzato dalla Società per Cornigliano – si legge nella nota ufficiale di Anas – comprende tutte le opere ricadenti sulla sponda sinistra del torrente Polcevera (sino al viadotto di approccio lato levante) che rappresenta la prosecuzione del progetto della strada urbana di scorrimento da via lungomare Canepa a piazza Savio a Genova.

“L’intera opera – ha sottolineato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – riveste un ruolo di particolare importanza per la viabilità cittadina e per il traffico portuale e, una volta realizzata, costituirà una sorta di tangenziale interna alla città di Genova, che collegherà fra loro i caselli autostradali di Genova-Ovest e Genova Aeroporto e, mediante la già esistente Viabilità Polcevera, il casello di Genova-Bolzaneto”.

Tra le opere d’arte principali sono previsti una galleria artificiale di collegamento alla futura viabilità in sponda sinistra, un viadotto di approccio lato levante, una rotatoria e rampe di svincolo. L’importo del primo lotto ammonta a circa 35 milioni di euro e il tempo contrattuale complessivo per l’esecuzione lavori è di 1080 giorni. L’intera opera, già prevista nel 1° Programma delle Infrastrutture strategiche “Legge Obiettivo”, fa parte degli interventi programmati nel Protocollo d’Intesa siglato nel 2003 tra Anas, Regione Liguria e Province liguri ed è inserito nel Piano degli Investimenti Anas 2007-2011.