Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, al Galliera un convegno sull’obesità

Più informazioni su

Genova. Specialisti, manager sanitari ed esperti in economia si incontreranno domani al Galliera sul tema dell’obesità, una delle patologie maggiormente diffuse nella società contemporanea. Come fronteggiare efficacemente questa richiesta sanitaria? Come organizzare al meglio l’attività lavorativa? Sono i principali quesiti sui quali si focalizzeranno gli interventi nell’ambito del convegno.

I dati dimostrano che l’obesità colpisce più di un miliardo di persone. In Italia sono cinque milioni i soggetti interessati, con un incremento del 25% nell’ultimo decennio. E non molto distante da questo contesto si trova la Liguria, che si è allineata ai dati nazionali: le persone in sovrappeso sono circa il 30% della popolazione e gli obesi circa il 10%.

L’obesità è causa di molte altre patologia gravi e invalidanti come ipertensione arteriosa, diabete mellito, problemi respiratori, disturbi articolari, disordini del metabolismo, colesterolo e trigliceridi, senza contare gli innumerevoli disagi nella vita lavorativa, sociale e sessuale.

“Una vera emergenza – spiega Marco Filauro, Direttore del Dipartimento di Chirurgia Generale e Malattie dell’Apparato Digerente del Galliera- che richiede una risposta di salute adeguata sia ospedaliera che territoriale. Qui al Galliera con il Gruppo per la Terapia Multidisciplinare dell’Obesità, coordinato dal Dott. Marco De Paoli, lavoriamo già da tempo su un’impostazione che prevede l’applicazione dei più moderni criteri di integrazione professionale e di lavoro in team, con percorsi dedicati e personalizzati sul paziente e le sue esigenze. Un’esperienza che oggi ci consente di presentare un modello completo sia dal punto di vista organizzativo che gestionale”.