Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Finanziamento strutture sociali: Scajola (Pdl) interroga la Giunta

Più informazioni su

Regione. Sul finanziamento alle strutture sociali, Marco Scajola (Pdl) ha presentato un’interrogazione per chiedere alla Giunta di mantenere fede all’impegno preso con la delibera 303/2010 e, quindi, erogare, a quelle ammesse, le risorse aggiuntive definite dal provvedimento.
“Nello specifico, chiedo alla Giunta se intenda erogare i 122 mila euro promessi al centro Isah, Centro di Riabilitazione Polivalente e Casa di Riposo San Giuseppe, di Dolcedo. Mi risulta che questi fondi, dal vicepresidente Costa con una lettera, non siano arrivati”.

Ha risposto l’assessore ai servizi sociali Lorena Rambaudi: “Questo problema è generico e riguarda numerose strutture in Liguria. Deriva dal fatto che i trasferimenti statali sono diminuiti e per non penalizzare i Comuni la Giunta ha scelta di tenere bloccati gli investimenti in conto capitale, privilegiando la spesa corrente. Prima di aprire il nuovo bando, abbiamo stabilito di esaurire le richieste sul bando 2009. La delibera che lei ha citato resta quindi valida, abbiamo solo spostato i tempi: sarà coperta nel 2011. Si tratta di una cifra rilevante, in globale 4 milioni. Inoltre gli uffici hanno avviato una meticolosa revisione per monitorare le risorse inutilizzate su progetti che non sono andati in porto”.

Scajola ha replicato soddisfatto: “É una risposta onesta, ma mi lascia perplesso il fatto che la precedente Giunta abbia fatto una delibera impegnando 4 milioni di euro senza copertura finanziaria. Per fortuna l’istituto Isah non ha impegnato i soldi promessi”.