Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ex aree industriali, Burlando apre tavolo di confronto col Comune

Genova. Dopo la delibera della giunta comunale, dove si richiedeva esplicitamente alla Regione Liguria di rinunciare alla sua competenza urbanistica su aree ex-industriali nel Comune di Genova,  il presidente della Regione Claudio Burlando ha dato la disponibilità dell’ente ad affrontare le tematiche urbanistiche.

Burlando ha affidato alla vicepresidente Marilyn Fusco, delegata all’ Urbanistica, l’incarico di aprire un tavolo di confronto. “Noi abbiamo già delegato molto in materia urbanistica negli ultimi anni – ha affermato il presidente -, ma se le istituzioni locali, dall’Anci alle Province, ritengono necessario rivedere nuovamente il ruolo di pianificazione della Regione, perché lo giudicano eccessivo, allora è necessario sedersi intorno a un tavolo e discutere. Quello del ruolo delle Regione in materia urbanistica è un tema già affrontato negli anni – ha sottolineato Burlando – e molto é stato delegato, penso ad esempio alle varianti ai piani regolatori affidate alle Province. Mi viene però da mettere in guardia rispetto al metodo, perché bisogna stare sempre attenti a partire da una vicenda singola per fare una nuova norma che riveda gli assetti istituzionali”.