Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Delibera del Comune, Vincenzi alla Regione: “A noi competenza ex aree industriali”

Genova.”E’ venuto il momento di restituire le ex aree industriali alla disciplina del piano comunale”. Lo ha detto quest’oggi la sindaco Marta Vincenzi riferendosi alla richiesta esplicita della delibera della giunta comunale alla Regione Liguria di rinunciare alla sua competenza urbanistica su aree ex-industriali nel Comune di Genova, a partire da quelle di Cornigliano, come previsto da una legge regionale del 1992.

“Non è una richiesta di maggior potere – ha aggiunto Vincenzi – ma una volontà di semplificazione dei processi decisionali per promuovere la città in tutti i suoi elementi, non occupandomi quindi, soltanto del Carlo Felice o del Palazzo Ducale”.

La delibera chiede alla Regione di abrogare la legge del 1992 e, facendo riferimento alla recente legge sul federalismo demaniale, ipotizza il via libera da parte del Comune all’acquisizione o alla concessione di aree del demanio anche di competenza marittima non legate a operazioni portuali, previo nulla osta dell’Autorità portuale.