Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crisi economica, Rossetti: “Venerdì la Giunta approverà il bilancio tecnico”

Regione. “Dobbiamo assolutamente approvare il bilancio entro il 31 dicembre altrimenti con questi tagli della manovra Tremonti la Regione Liguria rischia di andare verso una situazione di non governo”.

Così ha dichiarato l’assessore regionale al Bilancio Pippo Rossetti, affermando che la  Giunta regionale ne parlerà venerdì prossimo.

“Quello che approveremo venerdì sarà un bilancio tecnico: dal 20 novembre al 20 dicembre, insieme alle Province, ai Comuni, alle categorie economiche e alle realtà sociali della Regione decideremo come operare per determinare le scelte politiche a seguito del taglio di 154 milioni di euro. Individueremo delle priorità per la Giunta cioè i servizi sociali, il trasporto pubblico locale e la casa e con il consiglio regionale,le categorie e le associazioni verificheremo e valuteremo questo tipo di scelte”.

Se i tagli del Governo venissero confermati secondo Rossetti “non ci sarebbero più i fondi per il sostegno alle imprese o per la viabilità o per scelte relative all’ambiente”. Si tratta di una discussione difficile che prenderà il via venerdì prossimo e si concluderà a fine dicembre con il bilancio politico della Regione Liguria.

E in attesa di conoscere ufficialmente l’esatto ammontare dei tagli l’assessore Rossetti, insieme alla Giunta, si sta già organizzando per ridurre l’impatto della manovra sui servizi pubblici della Liguria.  “A cominciare dalla valorizzazione di beni e proprietà della Regione che non vengono utilizzati o che sono adoperati per fini non prioritari e che potranno essere messi a disposizione dei cittadini e delle comunità locali e con quel denaro fare investimenti proficui per dare soldi ai servizi”.