Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Caso-Cassano: il Bari dice no, trattative in atto con il Palermo

Calcio. Mentre si attende di conoscere la formazione definitiva del collegio arbitrale (la nomina del presidente nella persona di Paolo Giuggioli deve essere ratificata dalla Lega) anche da Bari arriva un secco no sull’idea di far giocare Antonio Cassano da gennaio con la maglia biancorossa.

Il direttore sportivo del Bari, Guido Angelozzi, é tassativo e spegne sul nascere ogni possibile entusiasmo su voci circolate con insistenza negli ambienti sportivi cittadini. “Ci abbiamo scherzato su – spiega – e in ogni caso il futuro dell’azzurro sarà deciso dalla Samp e dal giocatore stesso. Se dovessi fare una previsione, nel caso Antonio andasse via da Genova si trasferirà in una grande squadra”. E’ l’ennesimo rifiuto, dopo Palermo e Parma, mentre restano insistenti le voci dei contatti tra il procuratore del calciatore, Giuseppe Bozzo, e il presidente del Palermo Calcio, Maurizio Zamparini.