Cronaca

Casarza Ligure, estorceva denaro ai genitori: arrestato 37 enne nullafacente

carabinieri

Casarza Ligure. Esasperati dalle continue richieste di denaro del figlio nullafacente, due genitori di Casarza Ligure hanno preso coraggio e hanno denunciato il proprio figlio ai carabinieri.

L’uomo, 37 anni e senza lavoro, ogni mese estorceva denaro, esigendo somme sempre più ingenti, alla madre disabile e all’anziano padre. Prima di essere denunciato, il trentasettenne, ora in carcere a Chiavari, aveva costretto con la forza il padre ultrasettantenne a fare l’ennesimo prelievo in banca.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.