Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Carige, Berneschi: “La crisi durerà anche nel 2011, un altro anno di sacrifici”

Genova. “La crisi credo proprio che non stia per finire, se il 2011 fosse come il 2010 ci metterei la firma”. Lo ha dichiarato il presidente di Banca Carige Giovanni Berneschi parlando della situazione economica italiana, a margine del convegno “La crisi: implicazioni e scenari per gli intermediari finanziari”.

Parlando di cosa potrebbe fare l’Italia per rilanciare i mercato e il ruolo di intermediazione delle banche, Berneschi ha affermato: “E’ un problema di regole mondiali, non è un problema nostro. E’ un problema di tutti, un problema di testa perché ormai se il mondo è globalizzato e le regole devono essere comuni per tutti”.

Infine un commento sulle previsioni per il 2011 per il Gruppo Carige: “Il 2011 sarà come il 2010, un anno di grandi sacrifici per riuscire a finanziare gli imprenditori”.