Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, serie D: colpaccio Lavagnese, Caperana ancora primo seppur sconfitto

Chiavari. Tra sabato e oggi si sono giocate due giornate del girone A della serie D che, contando su 20 squadre, ne ha in programma ben trentotto.

Dopo undici turni, ossia meno di un terzo del cammino da compiere, regna ancora l’incertezza nelle posizioni di vertice. Oggi la graduatoria si è ricompattata ulteriormente, dato che le prime due in classifica hanno perso.

Al vertice troviamo una matricola, arrivata in serie D tramite gli spareggi, alla sua prima partecipazione in questo campionato. E’ il Chiavari Caperana di mister Costanzo Celestini, o meglio, la Caperanese, come continuano a chiamarla molti suoi tifosi nonostante il cambio di denominazione. Mentre in Seconda Divisione la Virtus Entella non entusiasma, i verdeazzurri stanno disputando un campionato sopra le righe.

Domenica si sono imposti per 2 a 1 sul campo della Novese, ottenendo il 7° successo stagionale, il 4° consecutivo. Tutte negli ultimi sette minuti le reti dell’incontro: chiavaresi in goal con Lanati e poi con Barbieri; locali a segno con Curabba.

Oggi il Chiavari Caperana sarebbe potuto andare in fuga, ma è incappato in una giornata storta. La sua serie positiva è stata interrotta dal Borgosesia, vittorioso 1 a 0 al Daneri con goal di Caliano ad un quarto d’ora dal termine. Grazie alla contemporanea sconfitta casalinga dell’Aquanera contro un Cuneo in grande ascesa, i verdeazzurri restano al comando.

Il colpo grosso della giornata lo ha messo a segno la Lavagnese che è tornata dalla Valle d’Aosta con i tre punti. I bianconeri hanno battuto il Saint Christophe grazie ad un goal di Ramenghi a una quindicina di minuti dalla fine. I valdostani, che hanno finito la partita in nove per due espulsioni, erano reduci da 6 partite senza sconfitte. La squadra allenata da Andrea Dagnino ha saputo sfruttare una delle poche occasioni avute, compensando il credito con la buona sorte.

La Lavagnese, in questo campionato, non ha mai pareggiato: ha un bilancio di 5 vittorie e 6 sconfitte. Sabato era stata battuta al Riboli dall’Aquanera. Il team di Basaluzzo aveva vinto per 1 a 0 con goal di Russo al 21°.

In un campionato nel quale l’equilibrio la fa da padrone, c’è un’eccezione. Anzi, due. Si tratta di Borgorosso Arenzano e Settimo che paiono aver prenotato i due posti che condanneranno alla retrocessione diretta.

Dopo le due partite senza perdere, la compagine allenata da Alessandro Manetti ha nuovamente incassato due sconfitte. Sul campo della Gallaratese era partita bene, andando a segno con Spartero, ma ha subito la reazione dei locali che hanno pareggiato e sono passati a condurre con doppietta di Zanigni. Prima dell’intervallo un goal di Larganà ha ristabilito la parità, ma Enrico, ad inizio ripresa, ha fissato il risultato sul 3 a 2.

Oggi i biancocrociati sono crollati al cospetto di un Derthona in ripresa. I leoncelli sono passati in vantaggio con Martin Colombo, il Borgorosso ha pareggiato, ma ancora due reti di Martin Colombo e una dell’ex Castagna hanno fissato il risultato sull’1 a 4.

L’esito della 10° giornata:
Albese – Seregno 1 – 2
Borgosesia – Asti 2 – 1
Cuneo – Acqui 3 – 2
Derthona – Settimo 1 – 0
Gallaratese – Borgorosso Arenzano 3 – 2
Lavagnese – Aquanera 0 – 1
Novese – Chiavari Caperana 1 – 2
Rivoli – Vigevano 2 – 0
Santhià – V.S. Christophe (rinviata)
Sarzanese – Chieri (rinviata)

I risultati dell’11° turno:
Acqui – Chieri 1 – 4
Aquanera – Cuneo 2 – 3
Asti – Gallaratese 2 – 2
Borgorosso Arenzano – Derthona 1 – 4
Chiavari Caperana – Borgosesia 0 – 1
Santhià – Albese 3 – 2
Seregno – Novese 4 – 2
Settimo – Rivoli 0 – 1
V.S. Christophe – Lavagnese 0 – 1
Vigevano – Sarzanese 1 – 0

La classifica vede la Lavagnese 4 punti sopra la zona playout:
1° Chiavari Caperana 22
2° Aquanera 21
3° Seregno 20
3° Asti 20
5° V.S. Christophe 19
5° Santhià 19
7° Cuneo 19
7° Borgosesia 19
9° Rivoli 17
10° Chieri 16
11° Acqui 16
12° Lavagnese 15
13° Gallaratese 14
14° Sarzanese 13
15° Derthona 12
16° Novese 11
16° Albese 11
16° Vigevano 11
19° Borgorosso Arenzano 4
20° Settimo 3
V.S. Christophe, Santhià, Chieri e Sarzanese hanno giocato una partita in meno.

Il programma della 12° giornata, che si giocherà nel fine settimana:
Albese – Borgorosso Arenzano
Borgosesia – Vigevano
Chieri – Asti
Cuneo – Chiavari Caperana
Derthona – V.S. Christophe
Gallaratese – Santhià
Lavagnese – Seregno
Novese – Settimo
Rivoli – Aquanera
Sarzanese – Acqui