Quantcast
Sport

Calcio, Seconda Categoria D: il Bargagli vince lo scontro al vertice con il Nervi 07

calcio

Genova. Giornata ricca di reti nel girone D di Seconda Categoria. Negli 8 incontri disputati si sono contate 30 realizzazioni.

Tra le poche eccezioni c’è stato lo scontro al vertice tra Bargagli e Nervi 07. Sul campo di Ligorna la squadra di mister Cappanera ha inflitto agli ospiti la terza sconfitta stagionale, battendoli per 1 a 0. L’incontro è stato deciso da un goal di Biancato al 18° del secondo tempo.

In seconda posizione balza il Multedo che tra le mura amiche ha avuto ragione del Burlando per 2 a 1. La formazione allenata da Biliotti si è portata in vantaggio al 16° con Mancini e al 35° si è trovata in superiorità numerica per un’espulsione. Nonostante ciò, nella ripresa, la compagine guidata da Bugli ha pareggiato al 12° con Proto e ha segnato il goal vittoria nel recupero con Di Noto.

Quarto pareggio stagionale per il Torriglia che si mantiene nelle posizioni di vertice. Per la prima volta l’undici condotto da Garbarino non è riuscito a fare bottino pieno sul proprio campo. Merito del Savignone che con Repetto ha risposto al goal di Solari.

Entra in zona playoff il Campi Valtorbella vittorioso sul terreno del Federico Mario Boero ai danni dello Scoffera. I ragazzi di mister Grassi sono andati a bersaglio due volte con Mascia e una ciascuno con Trentino e Lunetta; per i locali doppietta di Seggi. Entrambe le squadre hanno finito la gara in dieci per le espulsioni di Rocca e Di Cara.

Nelle retrovie successi pesanti per Anpi Sport Casassa e Sarissolese. Sul campo del Guerrino Strinati la formazione guidata da Aiello ha prevalso sul Guido Mariscotti per 5 a 4. Barile si è distinto con una doppietta; a segno anche Scalise, Di Natale e Praino. Per gli sconfitti doppietta di Vinciguerra e reti di Boazzo e Urinha.

Il Siri Liguria stava pregustando il suo primo punto stagionale in trasferta, ma a 6′ dal termine del tempo regolamentare la porta difesa da Gennari è stata violata da un tiro di Torre che ha dato il successo alla Sarissolese. Quest’ultima, così come i suoi avversari, ha conquistato sul terreno amico tutti i suoi punti.

La Santa Tiziana si allontana dalle zone pericolose della classifica battendo per 4 a 2 il San Giovanni Battista. Per il team guidato da Lazzari doppietta di Pastorino e singole marcature di Pellecchia e Romano; per gli ospiti centri di Dell’Oglio e Fresta.

Sesto pareggio in 10 partite per il Vecchio Castagna Quarto, abbonato al segno “X”. Al XXV Aprile ha fatto 1 a 1 con il Vallerossa: per i locali goal di Porcella che ha replicato al vantaggio siglato da De Franchi. Il Vallerossa ha fallito un calcio di rigore con Cirri, il quale è stato anche espulso.

I risultati del 10° turno
Bargagli – Nervi 07 1 – 0
Guido Mariscotti – Anpi Sport Casassa 4 – 5
Multedo – Burlando 2 – 1
Santa Tiziana – S.G. Battista Marsiglia 4 – 2
Sarissolese – G. Siri Liguria 1 – 0
Scoffera – Campi Valtorbella 2 – 4
Torriglia – Savignone 1 – 1
Vallerossa – Vecchio Castagna Quarto 1 – 1

La graduatoria vede il Siri Liguria scendere al penultimo posto:
1° Bargagli 22
2° Multedo 20
3° Nervi 07 19
3° Torriglia 19
5° Campi Valtorbella 18
6° Burlando 16
6° Guido Mariscotti 16
8° Santa Tiziana 14
9° Vallerossa 13
9° Savignone 13
11° Anpi Sport Casassa 11
11° Sarissolese 11
13° Vecchio Castagna Quarto 9
13° S.G. Battista Marsiglia 9
15° G. Siri Liguria 8
16° Scoffera 1

L’11° giornata si giocherà alle ore 15,00 di oggi con i seguenti incontri in programma:
Anpi Sport Casassa – Vallerossa
Burlando – Santa Tiziana
Campi Valtorbella – Torriglia (ore 13,15)
G. Siri Liguria – Multedo
Nervi 07 – Guido Mariscotti
S.G. Battista Marsiglia – Scoffera
Savignone – Bargagli
Vecchio Castagna Quarto – Sarissolese (ore 13,15)