Quantcast
Sport

Calcio, Prima Categoria C: il San Gottardo supera la prova Rivarolese

calcio

Genova. Si è ben delineata la classifica del girone C, per quanto riguarda le posizioni di vertice. Le prime cinque squadre sono tutte senza compagnia, distanziate l’una dall’altra di 2 lunghezze.

L’8° turno proponeva una prova insidiosa per il San Gottardo, chiamato ad affrontare la Rivarolese. I biancorossi l’hanno superata a pieni voti, vincendo 4 a 1. La capolista è stata trascinata da uno scatenato Dodo Veroni, autore di tutte e quattro le reti dei suoi. Per i giallorossoneri a segno Carrubba dal dischetto.

La Genovese tiene il passo espugnando l’Italo Ferrando, campo di casa del Via dell’Acciaio. La formazione di mister Marco Gallo ha trovato il goal vittoria a una decina di minuti dal termine con Tezza.

Successo risicato anche per il Cogoleto che sul terreno del Gambino di Arenzano ha piegato la resistenza della Cella con un goal di Guerrieri ad un quarto d’ora dalla fine. In quarta posizione sale la Goliardicapolis che ha battuto il Fegino per 3 a 0. Le reti, tutte nella ripresa, sono state firmate da Converti, Muscia su rigore e Goglia.

Nelle posizioni di bassa classifica la situazione è cristallizzata. A smuoverla è stato solamente il Borzoli che ha fatto suo lo scontro diretto con il Pieve Ligure vincendo a Bogliasco per 4 a 3. Per il team allenato da Gualdi tripletta di Bertini e goal di Donna; per gli sconfitti doppietta di Divano e rete di D’Elia.

Il Borzoli resta in zona playout, ma riduce a 2 i punti di distanza dal sestultimo posto, occupato dal Moconesi Fontanabuona. Quest’ultimo ha fermato sullo 0 a 0 il Sori, buon risultato ma reso amaro dal rigore fallito da Trabucco. Sugli scudi i due portieri, Ferrario e Bassi.

E’ finita in parità anche tra Pro Recco e Vecchiaudace Campomorone ma con un goal per parte. Gli ospiti sono passati in vantaggio con Testore intorno alla metà del secondo tempo; in pieno recupero Ferraro ha infilato il pallone del pareggio.

Il Marassi Quezzi sale nella metà alta della classifica vincendo 3 a 1 al Macera sul Borgo Rapallo. La squadra guidata da Boschi ha segnato due reti con Miggiano e una con Girau; per i ruentini a bersaglio Marcutti.

Il riepilogo dell’8° giornata:
Borgo Rapallo – Marassi Quezzi 1 – 3
Cffs Cogoleto – Cella 1 – 0
Goliardicapolis – Fegino 3 – 0
Moconesi Fontanabuona – Sori 0 – 0
Pieve Ligure – Borzoli 3 – 4
Pro Recco – Vecchiaudace Campomorone 1 – 1
San Gottardo – Rivarolese 4 – 1
Via dell’Acciaio – Genovese 0 – 1

La classifica del girone C della Prima Categoria:
1° San Gottardo 22
2° Genovese 20
3° Cffs Cogoleto 18
4° Goliardicapolis 16
5° Rivarolese 14
6° Vecchiaudace Campomorone 13
7° Sori 12
7° Marassi Quezzi 12
9° Via dell’Acciaio 10
9° Pro Recco 10
11° Moconesi Fontanabuona 9
12° Borzoli 7
13° Borgo Rapallo 4
14° Fegino 3
14° Cella 3
16° Pieve Ligure 2

Domani alle ore 10,30 si disputerà il 9° turno. Questi gli incontri in programma:
Borzoli – Via dell’Acciaio
Cella – Pieve Ligure
Fegino – Pro Recco
Genovese – Moconesi Fontanabuona
Marassi Quezzi – Goliardicapolis
Rivarolese – Borgo Rapallo
Sori – San Gottardo
Vecchiaudace Campomorone – Cffs Cogoleto