Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Prima Categoria B: il Camogli fa suo lo scontro per il primato

Sori. E’ andato al Camogli lo scontro al vertice del girone B. La formazione allenata da Bernardi ha così nuovamente scavalcato il Montoggio Casella e ora lo distanza di 2 punti. A 3 lunghezze dal primato ci sono Amicizia Lagaccio e Corniglianese Zagara, ritrovatesi anch’esse di fronte oggi.

Il Camogli, ancora imbattuto, sul campo di Sori ha battuto i rivali per 2 a 0 con reti di Marco Cagliani nel primo tempo e De Bellis nella ripresa. La sfida di Cornigliano, tra i neroverdi e la formazione di mister Sciutto, sembrava invece indirizzata verso il risultato ad occhiali quando, in pieno recupero, Venturelli ha regalato la gioia ai tifosi locali.

La Santa Maria Taro e San Salvatore non ha saputo approfittare del doppio scontro tra chi la precede e ha impattato 2 a 2 a Masone. Avanti con goal di Dasso, la squadra condotta da Cesaretti è stata reaggiunta e superata dalle reti di Minetti su rigore e Parisi, ma ci ha pensato nuovamente Dasso a evitare la sconfitta ai suoi.

Non è stato l’unico pareggio della giornata: a Ronco Scrivia il team allenato da Ledda ha impattato con il Don Bosco. Tre reti per parte: i locali sono andati in goal una volta con Sciutto e due volte con Dieci; per i salesiani doppietta di Costigliolo e rete di Rasero.

Prima vittoria esterna, seconda stagionale, per le Cavallette. La formazione di mister Soro è uscita vincitrice dal Monsignor Sanguineti dove ha sconfitto per 2 a 0 il Little Club. A bersaglio Caracciolo nel primo tempo e Garassini dal dischetto nella ripresa.

Riprende quota il San Desiderio che ha avuto ragione del Sant’Olcese per 2 a 1. Le reti sono state siglate da Filippone e Tonan per i locali, Tignonsini per gli ospiti.

Con identico risultato, ma in traferta, i Liberi Sestresi hanno battuto l’Audace Gaiazza Valverde: per i vincitori in goal Domi e Favale; per i locali illusorio pareggio di Ferrando. Al Tre Campanili di Bogliasco il Merlino di mister Repetto ha inflitto al D’Appolonia la quarta sconfitta stagionale con tripletta di Cenname. I bogliaschini, in rete con Repetto, non amano l’aria di casa: 6 dei loro 8 punti li hanno conquistati in trasferta. Merlino e Liberi Sestresi non sono da meno: hanno ottenuto fuori casa rispettivamente 7 punti su 11 e 8 punti su 10.

L’esito dell’8° giornata, nella quale sono state segnate 25 reti:
Audace Gaiazza Valverde – Abb Liberi Sestresi 1 – 2
C.V.B. D’Appolonia – Arci F. Merlino e 8 Marzo 1 – 3
Camogli – Montoggio Casella 2 – 0
Corniglianese Zagara – Amicizia Lagaccio 1 – 0
Little Club G. Mora – Cavallette 0 – 2
Masone – Santa Maria Taro e San Salvatore 2 – 2
Ronchese – Don Bosco 3 – 3
San Desiderio – Sant’Olcese 2 – 1

La classifica vede Little Club e Audace Gaiazza Valverde distanziate sul fondo:
1° Camogli 18
2° Montoggio Casella 16
3° Amicizia Lagaccio 15
3° Corniglianese Zagara 15
5° Santa Maria Taro e San Salvatore 14
6° Masone 11
6° San Desiderio 11
6° Arci F. Merlino e 8 Marzo 11
9° Sant’Olcese 10
9° Abb Liberi Sestresi 10
11° Ronchese 9
12° C.V.B. D’Appolonia 8
12° Don Bosco 8
12° Cavallette 8
15° Little Club G. Mora 3
16° Audace Gaiazza Valverde 2

Le partite della 9° giornata, in programma sabato 13 novembre alle ore 15,00:
Abb Liberi Sestresi – San Desiderio
Amicizia Lagaccio – Camogli
Cavallette – Corniglianese Zagara
Don Bosco – Audace Gaiazza Valverde
Arci F. Merlino e 8 Marzo – Little Club G. Mora
Montoggio Casella – Masone
Sant’Olcese – C.V.B. D’Appolonia
Santa Maria Taro e San Salvatore – Ronchese (ore 14,30)