Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio a 5, serie D: tante conferme nel secondo turno

Genova. Ancora nessun pareggio, né nel girone B né nel C. I due raggruppamenti, dopo 2 turni, iniziano a scremare il gruppetto di favorite per il successo finale.

Il girone B vede cinque squadre a punteggio pieno e altrettante ancora a secco. Tra le compagini che hanno bissato la vittoria dell’esordio c’è la Culmvpolis Genova che ha travolto il Davagna e, con 25 reti all’attivo, vanta l’attacco più prolifico del torneo.

Segna tanto anche il San Cipriano, autore di 19 reti in 2 partite. Lunedì ne ha fatto le spese il Priamar, travolto 12 a 3. Hanno concesso il bis pure il Città Giardino, vincitore della sfida più combattuta della giornata contro l’Arci Pontecarrega, e l’Anpi Sport Casassa, vittorioso per 8 a 4 sul campo del Le Panche.

Primi tre punti per il San Vincenzo Genova “B” che non ha avuto grosse difficoltà a piegare il Ligorna. Quest’ultimo fa parte del gruppo di squadre ancora senza punti, tra le quali c’è pure il Deportivo Nervi, sconfitto ad Albissola.

I risultati della 2° giornata del girone B:
Albissola – Deportivo Nervi 8 – 5
Arci Pontecarrega – Città Giardino 4 – 5
Culmvpolis Genova – Davagna 16 – 7
Le Panche – Anpi Sport Casassa 4 – 8
San Cipriano – Priamar 12 – 3
San Vincenzo Genova “B” – Ligorna 9 – 1

La classifica deve ancora delinearsi:
1° Albissola 6
1° Culmvpolis Genova 6
1° San Cipriano 6
1° Città Giardino 6
1° Anpi Sport Casassa 6
6° Le Panche 3
6° San Vincenzo Genova “B” 3
8° Priamar 0
8° Deportivo Nervi 0
8° Ligorna 0
8° Davagna 0
8° Arci Pontecarrega 0

Il girone C conta una squadra in meno, quindi osservando la classifica bisogna tenere conto di chi ha già riposato. Mentre nel B sono 5 su 12 le formazioni che viaggiano a pieni punti, qui sono solamente 4 su 11.

Tra di esse ci sono il Real Valdivara, rimasto alla finestra, e il Rapallo che ha esordito rifilando un 4 a 1 al Sarzana Futsal.

Al comando, con 2 vittorie e nessuna sconfitta, ma ottenute in maniera ben diversa, c’è una coppia. Il San Lorenzo Sanvi Genova pare già incontenibile: ha steso la Val d’Aveto e in due gare ha segnato 22 reti subendone 3. L’Avegno ha espugnato il campo dell’Intercomunale Beverino con 3 reti di scarto e in questi due turni ha realizzato 10 marcature con 4 al passivo.

Primi tre punti per Recco 01 e Ruentes 2010. I recchelini hanno vinto allo sprint un match combattutissimo con il Cornia; i rapallini hanno avuto ragione del Rocchetta Vara per 4 a 2.

L’esito del 3° turno del girone C:
Cornia – Recco 01 5 – 6
Intercomunale Beverino – Avegno 3 – 6
Rapallo – Sarzana Futsal 4 – 1
Ruentes 2010 – Rocchetta Vara 4 – 2
San Lorenzo Sanvi Genova – Val d’Aveto 13 – 2
ha riposato: Real Valdivara

La situazione di classifica:
1° Avegno 6
1° San Lorenzo Sanvi Genova 6
3° Real Valdivara 3
3° Rapallo 3
5° Cornia 3
5° Sarzana Futsal 3
5° Ruentes 2010 3
5° Recco 01 3
9° Intercomunale Beverino 0
9° Val d’Aveto 0
9° Rocchetta Vara 0
Real Valdivara e Rapallo hanno giocato una partita in meno.