Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Borzoli: coltelli e bastoni per una rissa lunga due giorni, due denunciati

Borzoli. Una rissa in due tranche, con coltelli e bastoni. E’ quello che è successo in un bar di via Borzoli, sulle alture di Sestri Ponente, nelle ultime due sere passate.

Un ragazzo genovese di 29 anni aveva già avuto a che fare con un certo Tony il giorno prima: una discussione per motivi ancora sconosciuti, poi entrambi se ne sono andati dal locale. La situazione si ripete ieri sera: il 29enne è in casa, un amico lo chiama e lo informa della presenza di Tony a bar. Il giovane esce dall’abitazione armato di coltello da cucina.  Il litigio riprende.

A sorpresa, tra i due litiganti, si intromette un terzo personaggio presente nel bar, armato di bastone e prende le parti di Tony, colpendo il suo antagonista in volto. Tony approfitta dell’intervento dell’amico e si allontana.
Una volante della polizia arriva sul posto e blocca i due contendenti all’uscita del bar. Il ventinovenne genovese ha il volto insanguinato viene quindi portato al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena, con ferite giudicate guaribili in una decina di giorni.

Il 29enne e il terzo uomo vengono denunciati dai poliziotti per lesioni, per il ventinovenne è scattata la denuncia anche per porto abusivo di coltello. Le indagini per identificare Tony proseguono.