Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, serie D: la Valpetronio si arrende all’Ospedaletti

Genova. Lo scontro al vertice tra Valpetronio e Ospedaletti ha premiato gli ospiti che hanno espugnato Casarza Ligure con un margine di 10 punti. Termina così l’imbattibilità

A differenza di quanto erroneamente riportato su queste pagine l’Ospedaletti nel 3° turno aveva battuto il Don Bosco per 64 – 62 e non il contrario. Gli arancioni si trovano ora solitari in vetta.

Il Don Bosco è tornato a vincere regolando l’Audace Gaiazza Valverde. Avanti 19 a 16 al primo intervallo, i ragazzi di Taverna e Del Sorbo sono andati alla pausa lunga con lo stesso vantaggio di 3 punti. Nel terzo quarto il Don Bosco ha piazzato il break decisivo con un 13 a 5 che ha steso la squadra di coach Di Pompeo per il 47 – 36. L’ultima frazione, giocata con meno tatticismi, è stata quella con più punti segnati.

Il tabellino del Don Bosco: De Angeli 4, Olivastri 7, Piazzi 12, Ferrando 1, Massirio 11, Grosso 5, Carraro 8, Morgia 4, Giannini 3, Sobrero 12. Per l’Audace Gaiazza Valverde in campo Del Re 2, Pedemonte ne, Provera 14, Violi 3, Panzalis 12, Tarantino 11, Traverso 2, Verardo 4, Boccardo 10, Iriti.

Buon successo per il Cogoleto che ha infilato la seconda vittoria di fila battendo il Finale 51 a 45. La compagine guidata da Mauro Zanetti ha condotto dall’inizio alla fine, seppur con un margine sempre risicato: 10 – 9 dopo dieci minuti, 22 – 16 dopo venti, 37 – 31 all’ultimo intervallo. Per il Cogoleto hanno giocato Innocenti 8, D. Robello, A. Robello 13, Bruzzone 3, Mi. Zanetti 5, Avenoso 3, Ferrari 9, Ferretti 2, Rossi 6, Argo 2.

Seconda sconfitta stagionale per l’Ardita Juventus, battuta allo sprint dall’Imperia per 66 a 67. Non è bastata la gran prova di Promesti, autore di un terzo dei punti dei locali. Genovesi in campo con Matarante 4, Manica 2, Morabito 2, D. Rossi 14, Promesti 22, Bertelli 6, Morandi 6, Gulotta, Burlando 6, Mazzotti 4.

Ancora una battuta d’arresto ma altra esperienza che entra per i giovani pegliesi di coach Ghione. Contro l’Amatori Savona hanno meditato il colpaccio, tenendo fino al 61 pari del 30°, per poi cedere nel finale. Il Basket Pegli ha giocato con Accolito 17, Fedele 3, Toso 7, Nezaj 16, Fragiacomo 19, Delfino, Magliulo, Castiglione, Policastro 7, Mazzorana 4.

I risultati del 4° turno:
Ardita Juventus – Pallacanestro Imperia 66 – 67
Olimpia Taggia – Csi Ameglia Basket 59 – 65
Pgs Don Bosco – Audace Gaiazza Valverde 67 – 58
Basket Pegli – Amatori Pallacanestro Savona 73 – 87
Salvo Cogoleto – Finale Basket Club 51 – 45
Valpetronio Basket – Ospedaletti Basket 75 – 85
ha riposato: Juvenilia Varazze

Oltre alla capolista, anche Ameglia e Imperia sono ancora a punteggio pieno, avendo già riposato:
1° Ospedaletti Basket 8
2° Csi Ameglia Basket 6
2° Pallacanestro Imperia 6
4° Valpetronio Basket 6
4° Pgs Don Bosco 6
6° Ardita Juventus 4
6° Salvo Cogoleto 4
8° Audace Gaiazza Valverde 2
8° Juvenilia Varazze 2
10° Finale Basket Club 2
10° Amatori Pallacanestro Savona 2
12° Olimpia Taggia 0
12° Basket Pegli 0
Csi Ameglia Basket, Pallacanestro Imperia, Audace Gaiazza Valverde e Juvenilia Varazze hanno giocato una partita in meno.

La 5° giornata si aprirà domani, sabato 6 novembre alle ore 18, a Vado Ligure con Amatori Savona contro Cogoleto. Alle ore 21 l’Audace Gaiazza Valverde sarà ospite dell’Imperia, il Pegli farà visita all’Ospedaletti e il Valpetronio riceverà il Don Bosco. Domenica 7 alle ore 18,30 l’Ardita Juventus sarà in campo ad Ameglia.