Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Autotrasporto: stop ai blocchi selvaggi del traffico

Genova. Conciliare le esigenze degli autotrasportatori con la sicurezza per la viabilità e la circolazione autostradale in vista dell’inverno. Questo il tema principale dell’incontro sull’autotrasporto che si è svolto questa mattina in Prefettura a Genova.
“Siamo soddisfatti degli impegni assunti dalla società Autostrade – spiega Antonio Marzo, responsabile regionale del settore Autotrasporto di Confartigianato Liguria – ci ha garantito la piena disponibilità a evitare i blocchi del traffico che troppo spesso negli ultimi anni sono stati attuati in modo indiscriminato con forti ripercussioni sull’attività degli autotrasportatori e di conseguenza sull’approvvigionamento dei centri urbani”.

Dall’incontro sono emerse importanti novità per gli autotrasportatori liguri. I prefetti liguri e della provincia di Alessandria, di concerto con Comune e Provincia di Genova, Autorità portuale, Anas, società Autostrade e forze dell’ordine hanno iniziato l’aggiornamento dei piani per la gestione delle emergenze che risalgono al 2003 e al 2005.
Grazie alla convenzione stipulata con Arpal, Autostrade divulgherà, con 48 ore di anticipo, le condizioni meteo con aggiornamenti ogni sei ore. “La pianificazione – commenta Marzo – potrà evitare la chiusura delle autostrade liguri, sulle quali potranno essere disposte per tempo le operazioni di sgombero in caso di nevicate abbondanti”.

Il nodo genovese è strategico per la viabilità di tutta la Liguria per la presenza di camion da e per il porto di Genova. “L’Autorità portuale di Genova – dice Marzo – metterà a disposizione degli autotrasportatori, in caso di blocco autostradale, tre aree di ricovero e sosta temporanea per circa 400 tir, dotate di servizi di assistenza con generi di prima necessità per gli autisti e servizi igienici”.